Peter Jackson diviso tra un cinecomic DC e Il signore degli Anelli Il regista neozelandese si trova di fronte a un bivio che influenzerà i prossimi anni

5948 0

Stando al sito TheOneRing.net, Peter Jackson si troverebbe di fronte a un bivio creativo che influenzerà la sua attività nei prossimi anni.
Pare che la Warner Bros, sullo slancio del coinvolgimento del suo sodale Steven Spielberg nella regia di Blackhawk (e noi ve ne parliamo qui: Blackhawk: Stephen Spielberg già al lavoro sul film DC! ), stia attirando Jackson nella lavorazione di un cinecomic DC. Non ci è dato ovviamente sapere di cosa si tratti, però è chiaro che far seguire Jackson a Spielberg sarebbe indice di una strategia tesa a risollevare il prestigio di un DC Extended Universe che accusa le bordate della molto più spietata concorrenza targata Marvel Cinematic Universe.

Jackson tuttavia sarebbe attirato anche da un’altra sirena, che lo attira verso lidi già visitati (per qualcuno anche troppo): come sappiamo Amazon sta infatti investendo ben 1 miliardo di dollari in una serie dedicata al Signore degli Anelli (Per saperne di più: Amazon Studios: 5 stagioni in cantiere per Il Signore degli Anelli?), con l’idea di creare cinque stagioni prequel alla saga tolkeniana. Vorrebbero Jackson come executive producer e qualcosa di più: un lavoro a lungo termine non conciliabile con l’impegno DC.
Cosa sceglierà Peter? E dobbiamo ancora credere che il progetto di un secondo Tintin sia sempre in piedi? Jackson sta al momento lavorando su un documentario dedicato alla I Guerra Mondiale, in uscita a ottobre, per il centenario dalla fine del conflitto. Il film presenterà immagini di repertorio inedite.

Certo chi di noi non vorrebbe vedere il padre cinematografico de Il Signore degli Anelli nuovamente alle prese con la serie, sarebbe sicuramente una certezza. D’altronde c’è curiosità di vedere il genio di Jackson impegnato in diversi orizzonti.
Voi dove preferireste vedere il regista neozelandese? In attesa di novità non ci resta che sperare che entrambe le produzioni abbiano alla fine un ottimo condottiero.

 

Vincenza Lancione

Vincenza Lancione

Viky (alias Vincenza Lancione) è una lettrice compulsiva. Ma siccome questo non le basta, divora serie tv e film a non finire. Da sempre amante del Giappone e di manga e anime (e sushi!). Ha un sito letterario e ha pubblicato vari racconti in delle antologie. Vede il mondo attraverso lenti verdi dalla forma di farfalla.