Spider-Man: Far From Home – rivelato il destino di Zia May il regista parla della trama del prossimo film marvel

3076 0

Nella giornata di ieri i Marvel Studios hanno rilasciato il secondo trailer ufficiale del film Spider-Man: Far From Home, secondo capitolo cinematografico dedicato al personaggio interpretato da Tom Holland e in arrivo dal 10 luglio in sala.

Il film come sappiamo sarà seguito diretto degli eventi di EndGame, nonostante siano in realtà passati 5 anni dallo schiocco di Thanos in Infinity War sappiamo che Peter Parker tornerà a scuola e ritroverà tutti i suoi amici, anche loro vittima della decimazione e quindi adolescenti e pronti a riabbracciare il compagno\eroe.

In una recente intervista Jon Watts – il regista del film – ha confermato che anche Zia May (Marisa Tomei) non è sopravvissuta allo schiocco del Titano, smentendo ciò che i fratelli Russo, con molta probabilità volontariamente e  per depistare i fan, avevano rivelato lo scorso anno.

Il regista ha poi rivelato che Spider-Man: Far From Home affronterà le conseguenze degli eventi degli ultimi due film, con la scomparsa e la ricomparsa successiva del 50% della popolazione mondiale:

“Ho sempre visto Spider-Man come uno dei supereroi con cui è più facile identificarsi. Lui è al “piano terra” di questo fantastico universo. Sono successe parecchie cose in Endgame ma il pubblico non ha ancora visto le ripercussioni che lo schiocco ha avuto sulle persone. Per questo motivo ho deciso di approfittare di Peter Parker/Spider-Man per avere l’opportunità di raccontare, dalla prospettiva della gente comune, cosa sarebbe successo al mondo se fossero avvenute tutte quelle cose folli. Come cambierebbe la vita di tutti i giorni? Scomparendo per lo schiocco, una persona normale dovrebbe procedere a ritroso e recuperare ciò che si è perso lungo la strada.“

SINOSSI
“Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi l’attività supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.“

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD