Chambers: la serie non avrà una seconda stagione lo show si conclude in anticipo per decisione del network Netflix

3025 0

è stata diffusa nelle scorse ore la decisione di Netflix, la quale ha deciso di non rinnovare per una seconda stagione la serie Chambers, con Uma Thurman e Tony Goldwyn, creata da Stephen Gaghan e Super Deluxe.

In una nota il network ha dichiarato

“Chambers non tornerà per una seconda stagione Siamo grati al creatore e showrunner Leah Rachel per aver portato questa storia a noi e ai suoi colleghi produttori esecutivi Alfonso Gomez Rejon, Steve Gaghan di Super Emotional, Winnie Kemp e Wolfgang Hammer di Super Deluxe, e Jennifer Yale. Siamo inoltre grati alla crew instancabile e al nostro incredibile cast, in particolare a Uma Thurman, Tony Goldwyn e al talentuoso nuovo arrivato Sivan Alyra Rose.”

Questa la sinossi dello show

Una giovane donna sopravvissuta a un infarto diventa ossessionata dal mistero intorno al cuore che le ha salvato la vita. Ma più si avvicina alla verità sulla morte improvvisa della sua donatrice, più inizia ad assumere tratti della defunta… alcuni dei quali sono pericolosamente funesti.

La serie ha suscitato reazioni tiepide da parte degli spettatori, non riuscendo a bucare gli schermi e conquistare i cuori degli spettatori. Quello delle serie televisive è un mercato sempre più affollato, un mondo spietato dove un calo di spettatori o un esordio non proprio all’altezza delle aspettative può rappresentare il motivo di una cancellazione anticipata.

Per tutte le notizie sul mondo di Netflix seguite punto Netflix su Facebook
bannerpni

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD