Krypton: Syfy annuncia la chiusura dello show a farne le spese anche lo spin-off dedicato a Lobo

5012 0

Brutte news per il mondo DC Comics del network Syfy. L’emittente ha infatti annunciato che la serie TV Krypton verrà cancellata dopo la seconda stagione, appena conclusa negli USA. Le motivazioni di tale decisione sono da ricondurre a un calo degli ascolti molto drastico, da 1.8 milioni di telespettatori ai soli 408.000, che non garantisce all’emittente una base di fan solida per continuare con il suo progetto.

La decisione di cancellare lo show prodotto da David S. Goyer e ambientato 2 generazioni prima di della nascita di Superman ha però un impatto anche su un altro personaggio del mondo DC Comics. 

All’interno della seconda serie di Krypyon infatti i fan avevano fatto conoscenza con il cacciatore di taglie czarniano Lobo –  interpretato da Emmett J. Scanlan – per il quale era prevista un’imminente serie spin-off, ora cancellata.

Ambientata due generazioni prima della distruzione del pianeta natale di Superman, Krypton segue le vicende di Seg-El (Cameron Cuffe), il leggendario nonno dell’Uomo d’Acciaio, alle prese con un conflitto tra la vita e la morte: salvare il suo pianeta natale o lasciare che venga distrutto per preservare il destino di suo nipote. Con la leadership di Krypton allo sbando e la Casa di El ostracizzata, Seg si trova in una posizione difficile. Deve redimere l’onore di suo figlio e proteggere le persone che ama mentre viene sfidato da Brainiac, androide alieno parassita dotato di un’immensa intelligenza, e deve vedersela con Adam Strange (Shaun Sipos), viaggiatore del tempo terrestre.

Per i fan rimangono solo poche flebili speranze che lo show possa sopravvivere, potrebbe infatti facilmente venire assorbito all’interno del vastissimo mondo televisivo di The CW oppure finire all’interno delle scelte di DC Universe. Entrambe le piste sembrano però lontane dall’essere realizzate

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD