Horse Girl: La recensione

799 0

Horse Girl è uno dei titoli disponibili da qualche tempo sulla piattaforma Netflix.
Una pellicola dal genere ondivago, inquadrabile come un particolare Thriller, diretto da Jeff Baena  che ha scritto la sceneggiatura insieme alla protagonista – e star dello show Glow – Alison Brie.

Un film dal sapore decisamente Indie, con protagonista una ragazza la cui vita vola fra realtà e immaginazione, senza che lei sia in grado di scindere le due sfere. creando con il passare dei minuti un atmosfera decisamente ansiogena per lo spettatore, confuso come la protagonista su cosa stia realmente accadendo sullo schermo.


Il risultato è però confuso – e non in modo positivo – la trama è ricca di spunti al punto che alla fine risultano fin troppi, dando l’illusione che Horse Girl non prenda mai una decisione su cosa vuole realmente fare da grande.

Il legame con la tematica della sanità mentale delle persone e del loro status per la politica è una sotto-tematica evidente, ma rimane una goccia in un oceano di altre trame che non si sviluppano pienamente e non portano a una soluzione netta e finale, mescolando troppi discorsi fra viaggi nel tempo, alieni e malattie, senza dare una risposta e finendo per attorcigliarsi su se stesso

Un vero peccato perchè nell’insieme non possiamo che non elogiare l’interpretazione ben riuscita di Alison Brie, che riesce a rendere al meglio l’evoluzione del suo personaggio, sempre più inquieto e oscuro con il passare del minutaggio, ma non abbastanza per sopportare sopra di se tutto il film .

Horse girl non è da considerarsi un film brutto, ma sicuramente qualche passaggio più “guidato” o semplificato avrebbe giovato all’intero sviluppo, permettendo allo spettatore una visione più godibile e meno informe

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD