AFK Arena

Ezio Auditore diventa eroe giocabile su AFK Arena Collaborazione tra Lilith Games e Ubisoft per la presenza dell'Assassino più famoso in AFK Arena

3653 0

Lilith Games e Ubisoft hanno annunciato ieri una nuova partnership ufficiale che vede Ezio Auditore di Assassin’s Creed compiere un balzo di fede, nel regno di uno dei giochi di ruolo fantasy per dispositivi mobili, di maggior successo di Lilith Games, AFK Arena. Ezio Auditore appare infatti da ieri, come un eroe giocabile in AFK Arena.

AFK Arena è un gioco mobile RPG Fantasy per piattaforme iOS e Android. Con uno stile artistico unico, una ricca tradizione e costruzione del mondo, varie modalità di gioco e una meccanica di gioco senza grind, in AFK Arena è facile inziare ma ha un’enorme profondità strategica per far tornare i giocatori di tutti i livelli più e più volte.

“Siamo entusiasti di vedere che i giocari di AFK Arena siano in continuo aumento in tutto il mondo e siamo entusiasti di aggiungere Ezio di Assassin’s Creed alla nostra line up di eroi “

ha commentato Xiao Dong, produttore di AFK Arena, Lilith Games.

AFK Arena ha festeggiato il suo primo compleanno nel giugno di quest’anno ed è stata scaricata oltre 40 milioni di volte fino ad oggi, raggiungendo la mitica impresa di raggiungere una legione dedicata di giocatori mobili casuali sia del pubblico occidentale che orientale. Il gioco è stato nominato per il Best of 2019 Users ‘Choice Best Game Award di Google Play e continua ad essere uno dei preferiti dai fan dei dispositivi mobili con supporto, contenuti e aggiornamenti costanti forniti da Lilith Games.

Lilith Games è stata fondata nel 2013 con il suo primo lancio internazionale, Soul Hunters in arrivo nel 2015. Soul Hunters è stato un successo immediato e ha raggiunto rapidamente la prima posizione di gioco di incassi negli App Store a livello globale. Da allora la società ha pubblicato molti giochi di successo e amati tra cui Rise of Kingdoms, Art of Conquest, AFK Arena, Abi e altri. Lilith Games è ora il terzo sviluppatore ed editore di giochi in Cina in termini di entrate all’estero.

Ignazio Piras

Ignazio Piras

Da che ha ricordi... ricorda di essere un NERD