Uncharted: primi aggiornamenti dal set Le immagini mostrano Holland e Wahlberg nei panni di Nathan Drake e Victor ‘Sully’ Sullivan

217 0

Dopo una pausa momentanea, il set di Berlino ha ripreso la normale attività. Le riprese dovevano avere luogo di nuovo in luglio, ma la situazione di emergenza sanitaria ha impedito la realizzazione dei propositi. Le foto di scena mostrano Drake e Sully in abiti eleganti. Molti fans sostengono che il contesto si basi su una missione del gioco Uncharted 4: A Thief’s End, in cui i protagonisti devono infiltrarsi in un’asta per trafugare oggetti preziosi. Il cast di supporto, diretto da Ruben Fleischer, include nomi di spicco quali Antonio Banderas, Sophie Ali e Tati Gabrielle.

Tom Holland ha risposto alle molteplici domande dei fan al riguardo. “Le riprese stanno andando benissimo. Il film è esattamente come desideravo che fosse. Non so se avete mai giocato i videogiochi di Uncharted, ma io sono stato un grande fan del gioco e sta andando alla grande”. Sul rapporto tra i due protagonisti, Holland afferma che si tratta di una partnership affiatata, non meramente di un gioco di potere fondato sul volersi dominare a vicenda. Per quanto riguarda il copione, l’attore di Spider-Man: Far From Home, risulta altrettanto entusiasta.

Il franchise di successo ha preso le mosse dal primo videogame del 2007 Uncharted: La Fortuna di Drake per PlayStation3. In seguito sono arrivati i sequels Uncharted 2: Il covo dei ladri (2009) e Uncharted 3: L’inganno di Drake.  L’ultimo capitolo del 2016, ovvero Uncharted 4: Fine di un Ladro, risulterebbe la fonte principale dell’adattamento cinematografico che vedrà la luce il 16 luglio 2021.