Shameless: svelata la data di uscita della stagione 11 A dicembre di quest’anno debutterà l’ultima stagione dello show

224 0

Shameless, serie creata nel 2011 basata sul comedy-drama britannico di Paul Abbott, risulta la più longeva di Showtime. Nel cast figurano William H. Maci, Cameron Monaghan, Jeremy Allen White, Noel Fisher, Steve Howey, Emma Kenney, Ethan Cutkovsky, Shanola Hampton, Christian Isaiah e Kate Miner.Inizialmente, anche Emmy Rossum rivestiva un ruolo principale, salvo poi lasciare la serie dopo la nona stagione.

Il debutto dell’11imo capitolo doveva avvenire nell’arco dell’estate, ma a causa dell’emergenza sanitaria che sta investendo il mondo, si è preferito rinviare il tutto a dicembre 2020. Più precisamente, secondo la rivista Variety la data esatta sarebbe il 6 dicembre.I fan della serie dovranno aspettarsi tematiche riguardanti la pandemia di COVID-19 e il modo in cui i protagonisti la affrontano, unitamente a questioni focali quali la gentrification e la dura accettazione dello scorrere del tempo.

Nel corso della nuova stagione, Frank (Macy) si troverà alle prese con il suo senso morale, mentre Lip (White) sgomita con la nuova condizione familiare di patriarca. Ian (Monaghan) e Mickey (Fisher) sono alle prese con i doveri della vita matrimoniale, mentre ancora Deb (Kenney) accetta la sua individualità e affronta da sola ma vita da ragazza-madre. Infine, Kevin (Howey) e V (Hampton) comtemplano la loro vita nel South Side e Carl (Cutkosky) intraprende una carriera in legge.

Shameless mancherà molto al suo pubblico una volta terminata la propria vita su Showtime, ma i fan possono approfittare dell’estensione degli episodi fino a  parte del 2021.