Evan Peters sarà Jeffrey Dhamer nella serie tv Netflix Evan Peters sta collaborando con Ryan Murphy per un altro ruolo oscuro: il serial killer realmente esistito Jeffrey Dahmer.

684 0

Evan Peters sarà Jeffrey Dhamer nella serie tv Netflix

Evan Peters sta collaborando con Ryan Murphy per un altro ruolo oscuro: il serial killer realmente esistito Jeffrey Dahmer.

L’attore 34enne, apparso di recente in WandaVision di Disney +, interpreterà l’assassino in una serie esclusiva  di prossima uscita per Netflix intitolata Monster: The Jeffrey Dahmer Story, secondo Deadline e Entertainment Weekly. Anche Richard Jenkins, Niecy Nash e Penelope Ann Miller sono stati scelti per la serie dedicata al Serial Killer

Un portavoce di Netflix non ha risposto immediatamente alla richiesta di PEOPLE di commentare il casting.

Dahmer ha violentato, ucciso e smembrato almeno 17 uomini e ragazzi a Milwaukee, nel Wisconsin, tra il 1978 e il 1991. Quando è stato finalmente arrestato, l’entità dei suoi crimini – tra cui cannibalismo e necrofilia – ha scioccato la popolazione americana.

È stato accusato di 17 omicidi. Sebbene gli fosse stato diagnosticato un disturbo borderline di personalità e un disturbo psicotico, è stato trovato mentalmente idoneo a sostenere un processo. Nel 1992, è stato condannato per 16 degli omicidi e condannato a 16 ergastoli.

Tuttavia, Dahmer non ha trascorso molto tempo in prigione: il 28 novembre 1994, è stato bastonato a morte da un compagno di reclusione presso la Columbia Correctional Institution di Portage, nel Wisconsin. Aveva 34 anni.

Peters ha già lavorato con RyanMurphy, 55 anni, in programmi come American Horror Story e Pose. Parlando con GQ nel luglio 2018, la star ha parlato dei ruoli più oscuri menzionando alcuni dietro le quinte.“È solo estenuante. È davvero mentalmente stancante, e non vorresti andare in quei posti mai nella tua vita”, ha detto in quel momento. “E quindi devi andare lì per le scene, e finisce per influire in qualche modo nella tua vita. Sei nel traffico e ti ritrovi a urlare e dici, ‘Che diavolo? sono?” 

L’attore degli X-Men ha anche spiegato perché gli piace lavorare con Murphy.

“Mi fido di lui e della sua visione, della sua scrittura e della sua regia e del fatto che sia lui a supervisionare tutto”, ha detto Peters. “So che c’è un piano più grande, quindi glielo lancio sempre e dico: ‘Sono nelle tue mani. Facciamolo. Qualunque cosa tu abbia bisogno che io faccia.’ “

Siamo sicuri che Evan Peters interpreterà Dhamer con grande efficacia! Voi che ne pensate?

Stefania Fabbiano

Stefania Fabbiano

Stefania, in arte Euphie, è una fangirl. Ma di quelle buone, che ragiona sulle cose che ama e usa la razionalità per giudicare. Ama la lettura, in cinema, le serie tv e pochi anime selezionati. Fa cosplay dal 2010 e mette cuore e passione in tutto quello che fa. Su Project nerd si occuperà di articoli di approfondimento per la sezione Movies/TV.