La serie live-action di Netflix “One Piece” aggiunge un sesto componente al cast "One Piece" è uno dei numerosi adattamenti live-action di famosi anime e manga che Netflix si prepara a rilasciare.

1 0

La serie live-action di “One Piece” su Netflix ha aggiunto sei nuovi membri del cast, ha appreso Variety.

Morgan Davies (“The End”, “The Evil Dead: Rise”), Ilia Isorelýs Paulino (“The Sex Lives of College Girls”, “Me Time”), Aidan Scott (“Action Point”, “Between the Devil”) , Jeff Ward (“Brand New Cherry Flavor”, “Hack”), McKinley Belcher III (“Ozark”, “The Good Lord Bird”) e Vincent Regan (“300”, “Troy”) si sono tutti uniti alla serie.

Si uniscono ai membri del cast precedentemente annunciati Iñaki Godoy, Mackenyu, Emily Rudd, Jacob Romero Gibson e Taz Skylar. I nuovi membri del cast appariranno nei panni dei seguenti personaggi: Davies come Koby, Paulino come Alvida, Scott come Helmeppo, Ward come Buggy, Belcher come Arlong e Regan come Garp.

Basato sull’iconico manga giapponese con lo stesso nome, “One Piece” è incentrato su Monkey D. Rufy (Godoy), un giovane che intraprende un viaggio per diventare il re dei pirati e trovare il celebre tesoro di “One Piece”. Lo spettacolo è stato ordinato per 10 episodi su Netflix nel gennaio 2021. Oltre al manga, sono state pubblicate fino ad oggi 20 stagioni e oltre 1000 episodi della serie anime “One Piece” insieme a 14 film d’animazione.

Steven Maeda è co-sceneggiatore, co-showrunner e produttore esecutivo della serie live-action “One Piece”, con Matt Owens anche co-sceneggiatore, co-showrunning e produttore esecutivo. Marty Adelstein e Becky Clements di Tomorrow Studios sono i produttori esecutivi insieme a Eiichiro Oda, l’autore della serie manga. La serie è una coproduzione tra Netflix e Tomorrow Studios, con Netflix che si occupa della produzione fisica.

“One Piece” è uno dei numerosi adattamenti live-action di famosi anime e manga che Netflix ha già pubblicato o si prepara a rilasciare. Più di recente, lo streamer ha pubblicato il live-action “Cowboy Bebop”, che è stato cancellato dopo una stagione. Lo streamer ha anche pubblicato in precedenza il film live-action “Death Note”, basato sull’omonima serie manga. Netflix sta anche adattando molti altri titoli in serie anime, inclusa una serie anime “Scott Pilgrim”.

Lascia un commento