Spider-Man: Beyond the Spider-Verse

Beyond the Spider-Verse, tolto dal calendario Sony Sony Pictures ha apportato alcuni significativi cambiamenti alla data di uscita dei suoi film in uscita, tra cui Kraven the Hunter e Spider-Man: Beyond the Spider-Verse

451 0

Beyond the Spider-Verse

è stato tolto dal calendario di uscita di Sony poiché gli scioperi ritardano il sequel di Kraven e Ghostbusters al 2024. I ritardi arrivano quando i doppi scioperi sindacali interrompono l’attività quotidiana di Hollywood. E il conflitto SAG-AFTRA rende particolarmente difficile l’apertura di importanti film autunnali senza la partecipazione di talenti stellari. L’attesa uscita Marvel di Aaron Taylor-Johnson Kraven si sposta al 30 agosto 2024. Da un’uscita prevista per il 6 ottobre di quest’anno.

La spinta al prossimo Labor Day è vitale, hanno affermato gli addetti ai lavori dello studio. Poiché il protagonista Taylor-Johnson dovrebbe impegnarsi in un tour stampa mondiale. Per aprire il progetto di azione viscerale in poco più di due mesi. Spider-Man: Beyond the Spider-Verse non ha data. Si tratta del terzo film del franchise animato di successo di Lord e Miller. Doveva aprire il 29 marzo 2024. Il cast vocale non può completare la registrazione dei dialoghi in tempo per l’apertura primaverile. A causa degli ordini di interruzione del lavoro del sindacato. Ha detto una fonte Sony.

Nelle prossime settimane è attesa una nuova data. Un sequel pianificato di Ghostbusters: Afterlife. Il primo film con Paul Rudd ha fatto oltre $ 200 milioni al botteghino mondiale nel 2021. Il secondo è stato spostato dal 20 dicembre 2023 al 29 marzo 2024. Anche un reboot di Karate Kid è stato spostato dal 7 giugno 2024 al 13 dicembre 2024. E anche il progetto Blumhouse They Listen non ha data rispetto all’apertura prevista per il 30 agosto 2024. Lo shuffle della data dello studio non è solo un ritardo.

Oltre alla data di uscita di Beyond the Spider-Verse cambieranno anche quella di altri film

I fan di Dakota Johnson riceveranno la loro fetta dell’universo di Spider-Man prima. Madame Web, infatti, uscirà il 14 febbraio del 2024. Due giorni prima rispetto all’arco previsto per il 16 febbraio. Anche Venom 3 ha ricevuto una data di uscita per il 12 luglio 2024. E quella di Bad Boys 4 è fissata per il 14 giugno 2024. L’uscita più imminente dello studio è Gran Turismo di Neill Blomkamp. Un film biografico sullo sport con David Harbour, Orlando Bloom e Archie Madekwe. Originariamente programmato per l’apertura completa l’11 agosto.

Il team di distribuzione di Sony sta scommettendo su forti test del pubblico e passaparola. Per aiutare il film ad uscire sulla buona strada. Lo studio lancerà Gran Turismo in sale selezionate nei fine settimana dell’11 e del 18 agosto. Espandendosi ampiamente il 25 agosto. Il gioco di appuntamenti di Sony è solo la punta dell’iceberg quando si tratta di ritardi legati allo sciopero. Ha riferito Variety dall’inizio del conflitto SAG-AFTRA tre settimane fa. Più major aggiorneranno le uscite. Con le produzioni chiuse e le star escluse dal circuito promozionale. Come nel caso della Warner Bros., che sta valutando la possibilità di trasformare l’epopea fantascientifica Dune 2 nel 2024.

Fonte: variety.com

Renata Candioto

Diplomata in sceneggiatura alla Roma Film Academy (ex Nuct) di Cinecittà a Roma, amo il cinema e il teatro. Mi piace definirmi scrittrice, forse perché adoro la letteratura e scrivo da quando sono ragazzina. Sono curiosa del mondo che mi circonda e mi lascio guidare dalle mie emozioni. La mia filosofia è "La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".