Conferenza Sony: il passato non muore mai

1265 0

sony-e3

 

Sicuramente le conferenze più importanti e da cui si avevano maggiori aspettative, erano quelle delle case produttrici di console. In questo articolo un riassunto dei giochi presentati da Sony. Ne uscirà vincitrice?

 

Sony spara il primo giocone fin dai primi minuti di conferenza. The Last Guardian non è un progetto morto, anzi. E’ un titolo che imporrà la cooperazione tra i due protagonisti, un ragazzino e una creatura. Il gioco verrà rilasciato l’anno prossimo.

 

the_last_guardian_wallpaper

 

Subito dopo è stato mostrato Horizon, un gioco a cui il team Guerrilla sta lavorando da un bel pò. Horizon si è mostrato con un video di gameplay soddisfacente, molto vicino a Monster Hunter ma con un enorme open world con cui destreggiarsi nel tentativo di sopravvivere.

Il titolo che personalmente mi ha attirato di più di tutta la conferenza Sony è stato Hitman. Il trailer mostra l’agente 47 che si allena sotto la neve in un bosco, cercando di battere il suo tempo, mentre vengono mostrate varie scene tipiche del suo “mestiere”.

 

maxresdefault11

 

A seguire è stato mostrato Street Fighter V con un trailer decisamente breve, che mostra due combattenti storici, ovvero Birdie e Cammy.

Passiamo dalle lotte da strada ai meravigliosi mondi esplorabili di No Man’s Sky. I ragazzi di Hello Games hanno confermato che sarà loro premura riempire di contenuti tutti i mondi del loro titolo. In cuor mio, mi sento di dargli fiducia.

 

No-Mans-Sky

 

Gli Indie trovano sempre spazio sul palco di Sony. Dreams è apparso come un gioco ricco di mistero, decisamente interessante. Sviluppato dal team Media Molecule, è sembrato un gioco ricco di immaginazione. Non tanto quanto Firewatch, un fps con una grafica particolare ma allo stesso tempo diverso dai soliti.

Tornando ai major, l’espansione di Destiny si è mostrata in casa Sony. The Taken King porterà una lunga serie di contenuti, fra cui mappe esclusive per le console Sony. Uscirà il 15 Settembre 2015.

E’ stato mostrato anche un trailer su Evie, la protagonista femminile di Assassin’s Creed Syndicate.

Subito dopo è stato mostrato World of Final Fantasy, un progetto in esclusiva momentanea per console Sony PSVita. Ma come se ciò non bastasse, in tema jrpg, è stato mostrato un video che sembra confermare ciò che i fan Square”soft” aspettano da anni. Il remake di Final Fantasy VII!!

 

37763-final-fantasy-vii-remake-trailer-e3-2015_jpg_1280x720_crop_upscale_q85

 

Purtroppo non è stato nè mostrato altro nè rivelata un’eventuale data di uscita. Ma sono sicuro che i fan del gioco si possano ritenere soddisfatti.

A dirigere questo remake, Tetsuya Nomua.

 

 

A questo punto viene mostrata una lunga serie di titoli Devolver Digital (Mother Russia Bleed, Ronin etc), seguito dall’annuncio di Yu Suzuki sul palco dell’avvio della raccolta fondi tramite Kickstarter per far resuscitare uno storico gioco esclusivo per Dreamcast negli anni addietro. Parliamo di Shenmue!!

E finalmente un filmato di Batman Arkham Knight (titolo che aspetto) , seguito dall’immancabile trailer dell’ennesimo Call of Duty, stavolta terzo capitolo della serie Black Ops con data di uscita il 6 Novembre 2015 e infine un breve filmato di Until Dawn, esclusiva PS4.

A questo punto ci avviciniamo alla fine della conferenza Sony all’E3 2015 con Star Wars che occupa il palco per un bel pò, Disney Infinity 3.0 e la modalità Survival di Battlefront.

 

La conferenza si conclude con il gioco più atteso sulla console PS4. Parliamo di Uncharted 4 A Thief’s End, che si mostra in tutta la sua bellezza e alta qualità (in pieno stile Naughty Dog).

 

VIDEO DELLA CONFERENZA SONY E3 2015

Daniel Mars

Tanti anni sui videogiochi lo hanno convinto che non esiste niente di più importante del GAMEPLAY quando si parla di Gaming. Nonostante illustri capolavori moderni come Fallout 3 o il primo Dead Space, resta ancorato al passato con giochi come Earthworm Jim, Killer Istinct e Megaman X. E' anche fissato con gli X-Men, Donnie Darko e il Monopoly.