giocomix

GioCoMix – Una splendida realtà Sarda

1157 0

GioCoMix è la più grande fiera dedicata al gioco e al fumetto della Sardegna. Organizzato dall’Associazione Mondi Sospesi è un mix di arte, cultura e intrattenimento che attraverso tantissimi giochi, cosplay, eventi, ospiti, novità tecnologiche, tornei, mostre, workshop e tante altre iniziative è diventato un evento imperdibile per tutti gli appassionati della Sardegna.

La prima edizione del GioCoMix si svolge nel 2010, a febbraio, presso il Lazzaretto di Cagliari come evento di supporto ad una bellissima mostra. Il successo dell’iniziativa spinge l’Associazione a creare un evento indipendente capace di abbracciare tutti i campi di suo interesse. A causa di alcuni interventi di ristrutturazione del Lazzaretto, il GioCoMix nel 2011 e nel 2012 è costretto a migrare prima in un ex liceo al centro di Cagliari e poi al Palaghiaccio, ma entrambe le locations vengono messe a dura prova dal massiccio afflusso di pubblico.

Nel 2013 il GioCoMix ritorna al Lazzaretto, forte del Patrocinio della città di Cagliari, che è stata la casa della manifestazione fino a Maggio del 2016, dove si è raggiunto il record di oltre 7000 presenze, ma il continuo aumentare dei partecipanti ha spinto l’organizzazione a trovare un’altra location.

Ma questi sono solo numeri, certo per chi è abituato al Lucca Comics o al Romics potranno sembrare cifre di poco conto, ma riportate in un ambiente come quello Sardo, dimostra l’impegno dell’Associazione Mondi Sospesi nel promuovere e rinnovarsi anno dopo anno.
Ho avuto il privilegio e la fortuna di veder crescere questa manifestazione dalla prima edizione fino ad oggi, confrontandosi con le difficoltà logistiche che un evento di questa natura può portare ed uscendo sempre vincitori, magari a volte stanchi e con le ossa rotte, ma sempre con il sorriso consapevole di aver fatto il meglio, sia per chi ha partecipato come ospite, sia per chi negli anni ha partecipato come pubblico sentendosi sempre come in una grande famiglia… naturalmente NERD.

Nel corso degli anni, il GioCoMix ha ospitato grandi artisti nazionali ed internazionali come David Lloyd, Bigio, Don Alemanno, Andres Mossa, Keiko Ichiguchi, Talexi, Yuriko Tiger e tanti altri.

Abbiamo chiesto alla Presidente dell’Associazione Mondi Sospesi, Eleonora Guggeri, quali sono gli obiettivi per i prossimi eventi:

Per quel che riguarda il futuro: la manifestazione sta andando verso i 10mila ingressi, e quella è una conquista se si ragiona sulle difficoltà oggettive dell’organizzare in Sardegna, dati i pochi i collegamenti con “lo stivale”; ma dato che il numero dei visitatori è in continua crescita sappiamo che ci sono tante persone entusiaste dell’evento e che tornano ad ogni edizione, e tramite il loro passaparola tanti altri curiosi vengono coinvolti e prendono parte alla manifestazione.

Ciò su cui punta il Giocomix è di far capire quanta cultura ci sia dietro al mondo del comics and games. Nell’organizzazione dell’evento puntiamo infatti molto sull’aspetto educational, con numerosi workshop tenuti dai massimi esponenti dell’illustrazione e del fumetto nazionale ed internazionale, tavole rotonde, e anche portfolio review per quegli aspiranti artisti o game designers che hanno la possibilità di raffrontarsi con professionisti del settore.

Il 26 e 27 Novembre avrà luogo, presso l’Hotel Setar la 9a edizione del GioCoMix e anche quest’anno non mancano gli ospiti nazionali ed internazionali, rimanete sintonizzati per tutte le novità al riguardo.

Ignazio Piras

Ignazio Piras

Da che ha ricordi... ricorda di essere un NERD