TANTI AUGURI VERDONE-10 scene epiche dei suoi film!

6873 0

Oggi si festeggia il compleanno di colui che ha rivoluzionato il cinema comico italiano: Carlo Verdone.

Nato a Roma il 17 Novembre del 1950 è attore, sceneggiatore e regista.

Credo che ognuno di noi, almeno una volta nella vita abbia visto uno dei suoi film che, come pietre miliari, hanno segnato momenti fondamentali della storia del cinema.

Uomo di cultura, dai raffinatissimi gusti musicali e laureato con 110 e lode in lettere moderne è uno dei massimi esponenti della commedia italiana.

Il suo stile ‘agrodolce’ ci ha lasciato per anni con l’amaro n bocca, facendoci riflettere sulle delusioni amorose e sui sogni infranti.

Nonostante tutto questo, Verdone, ci ha fatti ridere per tre generazioni con i suoi fantastici personaggi surreali e divertentissimi.

Chi non si ricorda Mimmo, un bambinone infantile, o Furio, uomo coltissimo e ossessivo, per non parlare del coattissimo Ivano e mille altri personaggi che sono stati interpretati dal grandissimo maestro!

Oggi per ricordarlo al meglio, quale modo migliore di citare 10 scene memorabili tratte da 10 tra i suoi film?

Iniziamo subito!

1. Perdiamoci di Vista:

Film romanticissimo e divertente, dove Verdone impersona un cinico conduttore televisivo disposto a tutto pur di avere successo. Questo lo porterà a scontrarsi con la meravigliosa Asia Argento che proverà smascherare l’inconsistenza di quest’ultimo.

Simpatica commedia che tratta con leggerezza il tema della disabilità e del successo, piena di spunti di riflessione e tante risate.

 

2-3. Grande, Grosso e… Verdone!:

Il film è diviso in tre episodi, più precisamente noi analizzeremo il terzo, la storia di una goffissima famiglia romana.

Moreno ed Enza decidono, su consiglio dello psicologo di partire con il figlio per riavvicinarsi gli uni agli altri.

Così arrivano in un lussuoso albergo a Taormina e, da bravi coatti, fanno una figuraccia dopo l’altra.

Nel secondo episodio Verdone interpreta Callisto, un professore logorroico e saccente.

Lo vogliamo ricordare con questa scena divertentissima:

 

4. Acqua e Sapone:

Una storia d’amore impossibile è al centro dell’intreccio. Una modella giovanissima e un insegnante fasullo si innamorano l’uno dell’altra dando vita a scene comiche esilaranti.

 

5. Compagni di Scuola:

Avete mai partecipato a una riunione della vostra vecchia classe?

 

6. Viaggi di Nozze:

Di nuovo tre episodi raggruppati in una sola pellicola. Questa volta al centro della trama ci sono i viaggi di nozze, come da titolo.

3 coppie ‘felicemente’ sposate danno vita a scenette comiche fantastiche.

Nello specifico nel terzo episodio Ivano e Jessica, due burini romani, hanno la fissazione di ‘farlo strano’, godiamoci lo spettacolo:

 

7. Bianco, Rosso e Verdone:

Episodio celeberrimo in cui compare Furio, sposato con l’amatissima Magda.

Logorroico e eccentrico porta tutti quelli che lo incontrano allo sfinimento, qualcuno ha presente la chiamata con l’ACI?

 

8. Un Sacco Bello:

3 storie intrecciate dove, tra i vari personaggi, Verdone interpreta un hippie che crede nell’amore libero. I suoi discorsi su una comunità chiamata “I figli dell’amore eterno” sono indimenticabili:

 

9. Gallo Cedrone:

Armando Feroci, personaggio ignorante e infantile, viene condannato a morte da rapitori islamici, mentre svolgeva il volontariato presso la Croce Rossa.

Eco un piccolo estratto della sua finezza!

 

10. Maledetto il Giorno che t’ho Incontrato:

Non credo ci sia bisogno d’introduzione per questo film…

 

Vittoria Borghese

Vittoria Borghese

Laureata in Architettura e appassionata di fumetti.