Le Terrificanti Avventure di Sabrina: scelta l’attrice che interpreterà zia Hilda Sarà Lucy Davis a interpretare zia Hilda ne Le Terrificanti Avventure di Sabrina, in arrivo su Netflix

5073 0

Le Terrificanti Avventure di Sabrina: Lucy Davis è zia Hilda

Dopo l’annuncio del casting di Miranda Otto nel ruolo di zia Zelda, si aggiunge al cast de Le Terrificanti Avventure di Sabrina anche Lucy Davis. L’attrice, nota al pubblico per i suoi ruoli in Wonder Woman e L’alba dei morti dementi, interpreterà l’altra tutrice di Sabrina: zia Hilda. Il suo ruolo, nel telefilm degli anni Novanta Sabrina, vita da strega – di cui questa nuova serie Netflix è il reboot in chiave horror – fu di Caroline Rhea.

LE Terrificanti Avventure di Sabrina: Lucy Davis, zia Hilda nella serie, in una scena di Wonder Woman.
Le Terrificanti Avventure di Sabrina: Lucy Davis, zia Hilda nella serie, in una scena di Wonder Woman.

Rivelato anche il volto di un villain

Oltre a Lucy Davis, è stato confermato anche un altro attore: Richard Coyle. Di origine britannica, Richard Coyle è stato interprete di svariate produzioni di successo (Un’ottima annata e Prince of Persia – Le sabbie del tempo, solo per citarne un paio). Ne Le Terrificanti Avventure di Sabrina sarà Padre Blackwood, Massimo prelato della Chiesa della notte e preside dell’Accademia delle arti invisibili.

A quanto ci è dato sapere dal fumetto da cui Le Terrificanti Avventure di Sabrina si ispirano, il personaggio di Padre Blackwood si distingue per la sua spietatezza e per la sua grande ambizione. In particolare, Blackwood nasconde un oscuro piano, che lo porterà a mettersi in conflitto diretto con Sabrina (che sarà interpretata da Kiernan Shipka) e con altri membri della congregazione.

 

Davide Ricci

Davide Ricci

Studente presso l'università di Firenze, dove frequenta il corso di laurea triennale in discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (D.A.M.S.). Cinefilo polemico e appassionato, ha iniziato a scrivere recensioni e approfondimenti riguardanti la settima arte su di un blog personale, che ancora oggi gestisce. Grande lettore di narrativa fantastica sin da piccolo, ha al suo attivo la pubblicazione di diversi racconti. Per alcuni di essi è stato anche premiato in concorsi letterari di livello nazionale.