I Soprano abbracciati

I Soprano: un nuovo progetto è ufficialmente in lavorazione I Soprano avranno un film prequel dal creatore dello show David Chase. Lo spin-off si preannuncia ricco di dettagli inediti tratti dal passato della gang.

6222 0

A undici anni dalla fine de I Soprano, i produttori scaveranno nel passato della famiglia

A confermarlo è VarietyI Soprano saranno ufficialmente riportati indietro nel tempo, con un progetto di David Chase, creatore della serie più premiata di sempre, con 211 nomination in tutto il mondo, ha finalmente ceduto alle richieste dei fan, iniziando un progetto antologico su I Soprano davvero eccitante. Di nuovo in coppia con lo scrittore Lawrence Konner, questa volta su una sceneggiatura intitolata The Many Saints of Newark, ambientata nell’epoca delle rivolte razziali di Newark, che hanno coinvolto italiani e afro-americani negli Anni ’60.

“David è un narratore magistrale e noi, insieme ai nostri colleghi della HBO, siamo entusiasti di aver deciso di rivisitare e ampliare l’universo de I Soprano in un film. The Many Saints è un prequel ambientato decenni prima degli eventi della serie TV, anche se non è un’era completamente sconosciuta per i fan dello show.”

– Toby Emmerich, capo della Warner Bros Pictures Group.

Rarissimi flashback durante I Soprano hanno presentato il padre di Tony Soprano, Johnny Boy, anch’egli un gangster, e una versione più giovane del suo Uncle Jun, entrambi al loro apice durante il periodo delle rivolte di Newark.

La compagnia di produzione New Line non sta fornendo ulteriori dettagli su quali personaggi de I Soprano saranno presenti in The Many Saints of Newark, ma ci saranno alcuni volti noti. Chase ha spesso accennato al fatto che un prequel sarebbe l’unico modo per continuare I Soprano, dopo la tragica morte del protagonista James Gandolfini. L’anno scorso, ha promesso di non fare mai un sequel diretto della serie.

I Soprano, originariamente trasmessi su HBO negli Stati Uniti tra il 1999 e il 2007, sono spesso classificati come uno dei più grandi drammi TV mai realizzati, tanto da essere stata nominata come la più grande opera della cultura pop americana dell’ultimo quarto di secolo dal New York Times.

Francesco Paolo Lepore

Redattore presso PJN e CinemaTown, laureato in Nuove Tecnologie dell'Arte, studente di Social Media Marketing. Il cinema è una costante della sua vita. Ha scritto e diretto diversi progetti per le università e il territorio. Amante dei mass media, ne studia minuziosamente i meccanismi utili alla comunicazione emozionale. Scrive da sempre, osserva da sempre, ricorda tutto da sempre.