Tunuè presenta Guni la nuova storia di Tauro e Karicola Dagli autori del frizzante Claire e Malù una nuova storia sull'amicizia e sui passi necessari a crescere

5296 0

Dagli autori del frizzante Claire e Malù una nuova storia sull’amicizia e sui passi necessari a crescere

“La vita è fatta di prove fantastiche e, stavolta, a superarle è un piccolo unicorno nato da un fiore”.

La Sfera è un luogo sospeso dove i frutti sono brillanti e succosi e le nuvole sfiorano le chiome vaporose degli alberi. Qui vivono i Gudlak, gli animali magici che devono indirizzare al meglio la vita degli esseri umani dopo aver appreso le lezioni dei Saggi del Destino. Guni, un piccolo unicorno dal muso buffo, è appena nato da un fiore del Prato della Vita e, anche se ha molto da imparare, è convinto di essere già pronto a ispirare le buone azioni di un umano. Così decide di prendere il TornadoBus e di raggiungere la Terra, mettendo nei guai se stesso e i suoi migliori amici: Delpi l’uccellino occhialuto, Corrado il tigrotto e Printil, una sirenetta che fluttua in una bolla d’acqua.

Tauro e Karicola tornano in libreria con una storia di formazione frizzante e poetica, ricordandoci che i passi per crescere davvero non passano mai per facili scorciatoie. A portarli sui nostri scaffali la casa editrice TunuèGuni farà parte della loro collana Tipitondi con un volume formato 19,5×27 cm da 112 pagine a colori, che sarà disponibile a partire dal 10 maggio, al prezzo consigliato di 16,00 €

Guni: Gli Autori 

Tauro (Antonio Silvestri) è nato a Sulmona nel 1979 e insegna all’Accademia del fumetto di Pescara. Ha al suo attivo la creazione di strisce per blog, settimanali di satira e quotidiani. Al momento è vignettista per Il Fatto Quotidiano. Nel 2016 esordisce nella collana Tunué dei Tipitondi con Claire e Malù.

Karicola (Chiara Colagrande) è nata a Pescara nel 1984 e insegna all’Accademia del fumetto di Pescara. È inchiostratrice e matitista per editori italiani e stranieri (Playpress e Delcourt), e ideatrice di albi da colorare e albi stickers per diversi gruppi editoriali (Panini eFanucci). Nel 2016 esordisce nella collana Tunué dei Tipitondi con Claire e Malù

Per maggiori informazioni vi invitiamo a recarvi sul sito ufficiale della casa editrice.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD