GioCoMix

GioCoMix 12° Edizione: intervista a Nicola Saviori La nostra intervista a Nicola Saviori, illustratore e collaboratore Blizzard, durante la dodicesima edizione del GioCoMix.

5496 0

Durante la 12° edizione del GioCoMix, il Festival del gioco e del fumetto più grande della Sardegna, abbiamo avuto il piacere di incontrare e intervistare Nicola Saviori.

Nicola Saviori nasce a Iseo (BS) il 21 febbraio 1984.
Dopo essersi diplomato al liceo scientifico si trasferisce a Firenze dove frequenta i corsi di illustrazione ,fumetto e animazione presso la Scuola Internazionale di Comics.
Finita la Scuola rimane a Firenze e inizia a lavorare come illustratore presso lo studio grafico Inklink per circa 3 anni.
Nel 2008 inizia a disegnare e creare fumetti per casa editrice Francese Soleil Prod. dove rimane per 4 anni con 2 serie all’attivo.
Nel 2013 abbandona il fumetto per l’illustrazione digitale concentrandosi prevalentemente nel settore dei videogiochi.
Ha collaborato alla realizzazione delle linea grafica di molti Videogames tra cui “Krosmaster Arena” per Ankama Games e “Duelyst “per la Couterplay Games”. Inoltre ha contribuito con diverse illustrazioni per Blizzard Entertainment, Airship Syndicate e Riot Games. Tra il 2011 e il 2015 è stato docente presso la scuola internazionale di comics di Reggio Emilia dove curava il corso di Fumetto Francese.

Projectnerd ringrazia Nicola Saviori per la disponibilità dimostrata durante il Festival.

 

Anna Argiolas

Nata nel vicinissimo 1984, completa gli studi presso il Liceo Classico, a Cagliari. La curiosità innata e l'amore per la scrittura sono alla base di ogni sua passione: dalla primissima per i fumetti di "Topolino", con una collezione di centinaia di volumi, a quella per telefilm e film ricercati e rigorosamente selezionati. La passione per i giochi da tavolo l'accompagna fin dall'infanzia, e ancora oggi è parte integrante del suo tempo libero. Segue con ostinazione il motto "coltiva sempre il bambino che c'è in te".