The Spectacular Spider-Man

The Spectacular Spider-Man, un nuovo costume per Peter Parker? Nel numero 304 della serie l’Uomo Ragno indossa vestiti diversi dai soliti panni rossoblu

5711 0

Sembra che l’Uomo Ragno possa indossare un nuovo costume alternativo al solito rossoblu nel prossimo futuro. O, almeno, questo è ciò che suggeriscono alcune tavole del numero 304 di Peter Parker: The Spectacular Spider-Man, pubblicate in anteprima dal sito americano CBR.

In alcune illustrazioni vediamo infatti il leggendario spara-ragnatele della Marvel Comics indossare una tuta blu scuro, con inserti in azzurro e un collo alto che copre la bocca del personaggio, di cui si vedono invece faccia e occhi. A completare l’outfit grandi stivali, anch’essi di colore blu-azzurro.

E’ praticamente impossibile che il nuovo costume sostituisca il classico rossoblu di Spider-Man (che infatti è presente anch’esso nello stesso numero 304), ma il suo alto livello di dettaglio indica che non si tratta di una semplice tuta. Il nuovo costume potrebbe infatti suggerire nuovi scenari per Peter Perker. Ad esempio, potrebbe essere usato dall’arrampicamuri in alcune missioni di super-spionaggio insieme alla sorella Teresa che richiedono la sua presenza, ma senza i panni dell’Uomo Ragno.

Considerando che la narrazione si svolge in una linea temporale alternativa, è addirittura possibile (anzi, probabile) che questo non sia nemmeno il Peter Parker che tutti conosciamo e amiamo.

Per scoprirlo non resta che attendere gli eventi della serie firmata dallo scrittore Chip Zdarsky e dall’illustratore Adam Kubert. Il numero 304 di Peter Parker: The Spectacular Spider-Man uscirà negli Usa mercoledì 9 maggio. Nella gallery trovate alcune tavole pubblicate in esclusiva dal sito CBR.

Di seguito la sinossi dell’albo diffusa da Marvel Comics.

Peter Parker e i suoi alleati Teresa Parker e J.Jonah Jameson possono aver salvato il passato dai malvagi piani di Tinkerer, ma sono giunti in un futuro che non hanno mai conosciuto! Le loro eroiche avventure hanno distrutto la cronologia e creato l’incubo di un futuro alternativo? Un futuro in cui una minaccia ancora più micidiale di quella di Tinkerer ha preso il sopravvento…

Fonte: CBR

Roberto Iacopini

Roberto Iacopini

Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso... ma si accontenterebbe del quinto e mezzo