Heroes in Crisis

Annunciata Heroes in Crisis di Tom King e Clay Mann, la prossima grande Crisi della DC Comics! La nuova Crisi ruoterà intorno al Santuario dove i supereroi sono aiutati a superare la violenza che affrontano ogni giorno e avrà due protagonisti atipici

7260 0

Il progetto segreto di Tom King per la DC Comics, precedentemente noto con il nome in codice Sanctuary, ha ora un titolo ufficiale. Lo scrittore lancerà infatti insieme a Clay Mann Heroes in Crisis, serie in 7 volumi che si concentrerà appunto su un Santuario dell’Universo DC riservato agli individui con super-poteri.

Mi sento parte di una generazione di volenterosi che hanno speso i loro vent’anni a combattere il terrorismo oltreoceano. Milioni di persone passano per questo processo e tornano a casa in America. Io penso che quel tipo di esperienza di violenza plasmi ciò che siamo come cultura e come paese. E voglio parlarne. Voglio parlare di quell’esperienza, di ciò che la violenza può fare a una persona, a una comunità, a una nazione, a un mondo. Quando ne hanno abbastanza, e la cosa succede spesso, gli eroi si recano al Santuario, creato da Superman, Batman e Wonder Woman, per cercare un momento di pace prima di tornare in universo fatto di violenza.Tom King

King ha introdotto il Santuario in Batman#41-43, dopo che Poison Ivy ha preso il controllo delle menti di tutte le persone sulla Terra, esclusi Batman e Catwoman. Un altro possibile utilizzatore del Santuario potrebbe essere Booster Gold, che impazzirà in seguito al suo viaggio nel tempo insieme al Cavaliere Oscuro su Batman #44-47.

Heroes in Crisis
La copertina di Heroes in Crisis #1

La serie ruoterà intorno a un misterioso omicidio, che chiamerà in causa Batman, Superman, Wonder Woman, Harley Quinn, Booster Gold e altri dei più grandi eroi del mondo. I due personaggi principali saranno Booster e Harley, i primi sospettati del reato. Una sinopsi più dettagliata arriva da DC Previews, in particolare da pagine rilasciate prima della sua effettiva uscita e quindi non sicure al cento per cento. Riportiamo comunque di seguito la descrizione contenuta in questi documenti, ricordando che ci sono possibilità che si rivelino in futuro non veritiere.

Gli Eroi dell’Universo DC dovranno affrontare una nuova crisi, ideata da Tom King: come affronta un supereroe il disturbo da stress post-traumatico? Benvenuti nel Santuario, un ospedale ultra-segreto per supereroi che sono stati traumatizzati dalla lotta al crimine e da battaglie cosmiche. Ma qualcosa inizia ad andare storto quando molti dei pazienti vengono ritrovati morti, con due operatori ben noti come indiziati: Harley Quinn e Booster Gold! Sarà compito della Trinità investigare, ma riusciranno a portare a termine il loro compito nonostante le opposizioni che si ritroveranno davanti?

Altri dettagli rivelano che l’ospedale è stato costruito 5 anni fa da Batman, Wonder Woman e Superman dopo che il trio ha realizzato che la nuova generazione di eroi avrebbe avuto bisogno di aiuto per sopportare la violenza che vedono ogni giorno. Il Santuario sembra un piccolo ranch rustico ad un osservatore esterno, ma è in realtà una struttura magnifica costruita con tecnologia Kryptoniana. L’ospedale è tenuto solamente da robot e ologrammi. Batman lo considera come una necessità, Wonder Woman come una gentilezza e Superman lo ritiene un modo per fare del bene. All’inizio della serie, chiunque nel Santuario sarà morto.

Heroes in Crisis seguirà dopo dieci anni Crisi Finale nella serie di Crisi della DC Comics. Il #1 uscirà negli USA il 26 Settembre.

Fonte: CBR 1 2

 

Andrea Grumelli

Nato nel 1997, studia Medicina all'Università di Pavia. Nel tempo libero gioca a basket (o almeno cerca di non fare figuracce) e si nutre di fumetti, di qualsiasi provenienza e tipologia. È affamato 24 ore su 24. Vive sempre con la testa tra le...nuvolette!