Duncan Jones lavorerà all’adattamento di Rogue Trooper il regista di Moon sul suo profilo twitter rivela di essere a lavoro per adattare il fumetto britannico legato all'universo di 2000AD

4923 0

Duncan Jones, il regista figlio di David Bowie reso celebre dalla pellicola sci-fi Moon, aveva recentemente parlato del suo ritorno dietro la macchina da pesa, senza però scendere nei dettagli.

Nelle scorse ora però Jones ha postato sul profilo twitter un video che suggerisce quale sarà il prossimo materiale su cui il cineasta andrà a lavorare.

Gli indizi ci portano all’universo 2000AD, lo stesso che ci ha portato in passato le avventure cinematografiche di Judge Dreed, prima con Stallone e poi coi Karl Urban, in questo caso però nonostante non sia stata nominata direttamente dal regista di Warcraft L’inizio sembrerebbe che il fumetto che verrà adattato sarà Rogue Trooper.

Nato nel 1981 dalla mente di 2 veterani del comics internazionale come Gerry Finley-Day e Dave Gibbons, Rogue Trooper segue un soldato geneticamente modificato di nome Rogue e che risiede sulla Nu-Earth, una versione futura e post apocalittica della terra danneggiata da guerre chimiche e biologiche. Nel mondo di Rogue Trooper, le menti dei soldati morti vengono caricati in dei micro-chip, Rogue acquisito i 3 chip dei suoi compagni morti si mette alla ricerca del generale traditore che li ha uccisi.

Dalle storie del soldato azzurro sono stati costruiti ben tre videogiochi, partendo da Rogue Trooper (1986) per Commodore 64 fino al più recente gioco del 2006 uscito per PlayStation 2, Wii, Windows e Xbox, oltre ad un incursione nel mondo del board gaming con un gioco da tavolo dedicato al suo mondo sul finire degli anni’80.

Sicuramente in pochi si aspettavano un suo annuncio  di un cinecomics legato al mondo del fumetto britannico 2000AD, un prodotto più di nicchia e  lontano dal mondo sfavillante dei cinecomics di DCEU e Marvel

Duncan Jones, sarà presente al prossimo San Diego Comic-Con International 2018, evento in cui quasi sicuramente il regista rivelerà qualcosa di più riguardo al suo prossimo progetto cinematografico.

Voi cosa ne pensate ?

 

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD