Heroes in Crisis

Heroes in Crisis #1: un infonografica aggiunge qualche dettaglio ? Il prossimo evento DC continua a stuzzicare i fan con piccoli dettagli in più sulla sua trama

6091 0

Non è più un segreto, il prossimo grande evento in casa DC Comics si intitolerà Heroes in Crisis e sarà seguito dal team creativo formato da Tom King e dal disegnatore Clay Mann. Una miniserie in 7 parti che vedrà la luce degli scaffali statunitensi a partire dal prossimo settembre, la storia narrerà di un posto segreto dell’universo DC, un centro traumatologico chiamato Sanctuary, fondato da Superman, Batman e Wonder Woman,usato da vari personaggi DC per affrontare il trauma della forte presenza della violenza nella loro vita.. Qualcosa però andrà storto, o almeno cosi sembrerebbe dalla sinossi di Heroes in Crisis #1:

Gli Eroi dell’Universo DC dovranno affrontare una nuova crisi, ideata da Tom King: come affronta un supereroe il disturbo da stress post-traumatico? Benvenuti nel Santuario, un ospedale ultra-segreto per supereroi che sono stati traumatizzati dalla lotta al crimine e da battaglie cosmiche. Ma qualcosa inizia ad andare storto quando molti dei pazienti vengono ritrovati morti, con due operatori ben noti come indiziati: Harley Quinn e Booster Gold! Sarà compito della Trinità investigare, ma riusciranno a portare a termine il loro compito nonostante le opposizioni che si ritroveranno davanti?

La casa editrice ha pubblicizzato l’evento con un inserto all’interno di DC Nation #2, uscito negli scorsi giorni oltreoceano. Un infografica mostra i volti di svariati eroi e villain dell’universo DC, con l’aggiunta  misteriosa dell’editor Bob Harras.

Il testo suggerisce che in questo elenco di personaggi sono presenti tre sospettati ( quindi oltre a Harley e Booster Gold abbiamo un terzo indiziato) di cui uno solo realmente colpevole di aver colpito 2 volte, come suggerisce il numero di vittime .

Per scoprire di più non ci rimane che aspettare Heroes in Crisis#1 in uscita negli usa a partire dal 26 Settembre 2018.

 

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD