Kevin Spacey ProjectNerd.it

Kevin Spacey: 59 anni di talento, ripercorriamo le sue migliori interpretazioni Nel giorno del suo 59esimo compleanno, ripercorriamo i migliori ruoli di Kevin Spacey.

9285 0

Dalle performance in teatro, ai personaggi delle serie tv, e ancora, dalle grandi produzioni hollywoodiane ai dischi incisi: Kevin Spacey è un artista a tutto tondo. Se non dovesse mai più dare vita ad alcun personaggio sul grande schermo, sarebbe comunque considerato uno degli attori più talentuosi del suo tempo. Ecco le migliori 10 interpretazioni di Kevin Spacey

10. A Bug’s Life

Kevin Spacey ProjectNerd.it

Non tutti sanno che la voce della crudele cavalletta Hopper, è di Kevin Spacey. Per gli amanti dei film in lingua originale, questa è una chicca da non perdersi. È possibile sentire la cattiveria di Hopper ma, quando le formiche riescono a sconfiggere la prepotente cavalletta, riusciamo a riconoscere nella sua voce la paura. Un film sicuramente da vedere, uno dei migliori film Pixar.

9. Un Sogno Per Domani

Kevin Spacey ProjectNerd.it

I critici sono sempre stati piuttosto duri con questo film. Kevin Spacey interpreta un insegnante sfigurato che, attraverso le sue lezioni, riesce ad interessare uno dei suoi alunni a tal punto da “fargli cambiare il mondo”.
Terribilmente sfigurato, si nasconde dietro la cattedra di insegnante, evitando ogni tipo di rapporto sociale. Un’interpretazione grandiosa.

8. Il Tempo Di Uccidere

Kevin Spacey ProjectNerd.it

Spesso Kevin Spacey ha interpretato il classico Snob intellettuale, compiaciuto di se stesso. In questo film non è da meno, interpreta il cattivissimo procuratore distrettuale che accusa un uomo di colore di aver ucciso gli uomini che hanno brutalmente violentato e picchiato la giovane figlia.
L’arroganza e la fiducia in se stesso, però, gli si ritorceranno contro. Uno dei film più sottovalutati di Kevin Spacey.

7. Ombre dal Profondo – The Shopping News

Kevin Spacey ProjectNerd.it

Sebbene questo film sia stato incredibilmente criticato dal pubblico, noi lo riteniamo uno dei migliori film dell’attore. Spacey è Quoyle, un padre improvvisamente single, tormentato dagli incubi in cui rivede la moglie defunta (una strepitosa Cate Blanchett), inetto alla vita sociale. Quoyle torna a vivere in Canada insieme sua zia (Judi Dench). In Canada ritrova le sue radici, nelle leggende, nel misticismo e negli spiriti che lo circondano. Uno Spacey diverso dal solito, un ruolo dolce e in cerca d’amore.

6. Casino Jack

Kevin Spacey ProjectNerd.it

Qui lo vediamo nel ruolo di Jack Abramoff, lobbista che commercia favori come se giocasse a carte. Una sorta di anteprima di ciò che sarebbe stato in House of Cards: imbroglia, mente, mette a tacere e distrugge Washington. Ma come finirà? beh, in genere i buoni vincono sempre.

5. L.A. Confidential

Kevin Spacey ProjectNerd.it

Estremamente sicuro di se eppure pieno di odio per se stesso, Kevin interpreta Frank Vincennes.
Vincennes è un detective, uscito dalla “retta via” accettando tangenti e cercando di diventare leggenda. Quando un giovane innocente viene assassinato, qualcosa in Frank Si rompe e, disgustato da se stesso, scava più in profondità in un caso importante, facendo una scoperta sconcertante.

SPOILER: Guardate il viso di Spacey mentre la vita scivola fuori da lui, e con l’ultimo respiro enuncia “Rollo Tomasi”.

4. Seven

Kevin Spacey ProjectNerd.it

Detective, Detective, DETECTIVE!!” abbiate il coraggio di non rabbrividire davanti alle grida di John Doe nel quartier generale della polizia. Testa rasata, occhi penetranti, è lui John Doe, il letale e brillante serial killer a cui la polizia da la caccia in questo incredibile thriller.

3. American Beauty

Kevin Spacey ProjectNerd.it

Marito insignificante, padre ignorato, padre ritenuto inutile. Con Lester Burnham, Kevin Spacey è riuscito ad ottenere il suo secondo Oscar. La vita di Lester può essere definita un inferno, fino a quando non incontra la migliore amica della figlia, interpretata da Mena Suvari. La vita di Lester cambia, realizza una nuova giovinezza e si sentirà di nuovo uomo. Questa libertà ritrovata, però, lo porterà a farsi dei nemici.

2. I Soliti Sospetti

Kevin Spacey ProjectNerd.it

È Verbal Kint, un piccolo criminale apparentemente insulto che viene interrogato da un detective. Scopriremo solo alla fine che si tratta del temibile Keyser Soze.
La magistrale interpretazione di Spacey gli consente di ottenere il suo primo Oscar e di entrare, di diritto, nel firmamento delle star di Hollywood.

1. House of Cards

Kevin Spacey ProjectNerd.it

In questa serie targata Netflix, Spacey è un brillante membro del congresso, Frank Underwood.
Qui possiamo scoprire la scalata per il successo ma anche i compromessi e le crudeltà commesse dal noto politico per raggiungere i propri obbiettivi. Kevin Spacey si è ispirato al Riccardo III per interpretare questo spietato politico che, stagione dopo stagione, si imbruttisce con l’intensificarsi delle proprie pessime azioni.

Leggi anche: Dossier Kevin Spacey – tutte le news sull’attore

 

 

 

Giulia Cascella

Giulia Cascella

Giurista cinefila, classe 1990. La grande passione per il cinema mi ha accompagnata nei temibili anni adolescenziali, dove brufoli e amori platonici si sono mescolati ai protagonisti del grande schermo. Ho curato la regia di alcuni video pubblicitari e scattato diversi servizi fotografici.