Mark Wahlberg projectnerd.it

Mark Wahlberg: l’attore a favore della nuova categoria degli Oscar L'attore ha espresso il suo parere sulle novità proposte dall'Academy, convinto che potrebbe addirittura vincere nella categoria.

6309 0

Il consenso popolare si sta esprimendo piuttosto contrario alle recenti proposte dell’Academy, tra cui la creazione del premio al miglior film popolare, viste come un palese tentativo di incrementare lo share e il rating dell’evento. Personaggi come Jimmy Kimmel – presentatore del Jimmy Kimmel Live!, trasmissione tra le più in voga del format – ha perfino detto che tre ore di cerimonia sarebbero comunque troppe. Incoraggiamenti piuttosto scarni quindi, almeno fino ad ora. Mark Wahlberg ha infatti espresso il suo favore all’iniziativa durante la premiere di Mile 22 a Los Angeles.

Avessero creato la categoria già da qualche anno, un paio di film a cui ho lavorato avrebbero già vinto. Erano di grande successo commerciale e sarebbero risultati perfetti per la categoria.

Tra i film a cui Mark Wahlberg si riferisce vi sono titoli come Ted, Daddy’s Home e gli ultimi due Transformers.

LEGGI ANCHE: Le novità proposte per gli Oscar

I film vengono prodotti per farli amare dalla gente, in modo che ne godano durante la visione, quindi una categoria degli Oscar come questa sarebbe fantastica, ma se così non fosse, questi film sarebbero comunque prodotti, non vogliamo privare il pubblico di questi successi.

Mark Wahlberg ha espresso il suo parere con alle spalle molteplici collaborazioni da Oscar, ultima delle quali Tutti i Soldi del Mondo di Ridley Scott. In passato, l’attore star di film come The Italian Job, ha guadagnato una nomination come miglior attore non protagonista per The Departed di Martin Scorsese e quella al miglior film per The Fighter, in cui ha anche recitato il ruolo di protagonista.

Un’altra star, collaboratrice di Mark Wahlberg in Mile 22, Ronda Rousey, ha espresso il suo entusiasmo per la notizia, ammettendo di volersi dare da fare per rendere le sue prossime collaborazioni degne di un riconoscimento simile. Mile 22 verrà rilasciato nelle sale statunitensi a partire dal 17 agosto 2018.

Fonte: CinemaTown

Francesco Paolo Lepore

Francesco Paolo Lepore

Redattore presso PJN e CinemaTown, laureato in Nuove Tecnologie dell'Arte, studente di Social Media Marketing. Il cinema è una costante della sua vita. Ha scritto e diretto diversi progetti per le università e il territorio. Amante dei mass media, ne studia minuziosamente i meccanismi utili alla comunicazione emozionale. Scrive da sempre, osserva da sempre, ricorda tutto da sempre.