Hawkman #3

Nuovo potere per l’arma di Hawkman Nel terzo numero della serie DC Comics l’iconica mazza di Carter Hall ottiene un importante upgrade

6120 0

ATTENZIONE SPOILER: Il seguente articolo contiene SPOILER su Hawkman #3, attualmente in vendita negli Stati Uniti

L’arma di Hawkman ha sviluppato un nuovo potere. A rivelarlo sono le pagine di Hawkman #3, in cui l’iconica mazza ferrata di Carter Hall ottiene un importante upgrade, grazie a un’abilità che la accomuna al martello Mjolnir di Thor.

La nuova serie della DC Comics dedicata a Carter Hall ha introdotto importanti novità nella storia del personaggio, semplificando il suo complicato passato in una storia più snella. Ora sappiamo che ogni Hawkman fa parte di un ciclo di reincarnazioni che si espande nel tempo e nello spazio.

Nel numero precedente erano stati rivelati importanti dettagli sul simbolo di Horus, mentre in questo albo la ricerca di Carter Hall sulla propria storia porta il protagonista a Dinosaur Island. La sceneggiatura di Hawkman #3 è firmata da Robert Venditti. Ai disegni troviamo Bryan Hitch, che realizza anche la copertina, con variant cover a opera di Stjepan Sejic.

Arrivato sull’isola, Carter intende raggiungere la cima di una montagna, come indicato nella mappa fornitagli dal principe Khufu. Tuttavia, mentre si sta dirigendo verso la vetta, viene attaccato da un gruppo di Feitherans, feroci creature umanoidi alate, il cui scopo è proprio quello di difendere la cima della montagna. Il loro numero è talmente elevato che la battaglia dura ore. E Hawkman sarebbe stato molto probabilmente sconfitto se non fosse stato per l’improvvisa scoperta della nuova abilità della sua mazza ferrata.

Hawkman #3 mazza

All’inizio del combattimento, infatti, il brutale attacco dei Feitherans mette in seria difficoltà Carter, che perde la propria arma. Improvvisamente, però, la mazza ferrata mostra un potere inedito: anzichè precipitare in basso, torna indietro fino a raggiungere la mano di Hawkman. Carter sfrutta subito questa abilità a suo vantaggio, lanciando la mazza contro i Feitherans per poi recuperarla immediatamente e colpire di nuovo, in modo del tutto simile a quanto fa Thor con il suo martello Mjolnir.

Il nuovo potere della mazza ferrata permette dunque ad Hawkman di ribaltare le sorti della battaglia, consentendogli di raggiungere la cima della montagna e proseguire la sua ricerca. Ma da cosa ha origine l’inedita abilità mostrata dall’arma? Probabilmente deriva dal metallo alieno Nth, lo stesso materiale che permette a Hawkman di volare e guarire rapidamente dalle ferite.

Resta da scoprire, inoltre, se la capacità di tornare indietro sia l’unica nuova abilità sviluppata dall’arma, o se ci siano altri poteri nascosti. Per saperne di più non resta che attendere i prossimi numeri della serie Hawkman e il prosieguo della ricerca di Carter Hall.

Fonte: CBR

Roberto Iacopini

Roberto Iacopini

Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso...ma si accontenterebbe del quinto e mezzo