kangin

Super Junior: Kangin lascia definitivamente il gruppo Molti i fan rimasti dispiaciuti dalla sua scelta

5865 0

Non si parla più di lui, o lo si fa molto raramente dal maggio 2016, quando Kangin è stato coinvolto in uno scandalo per guida in stato di ebbrezza.
Ma si torna a parlare dell’Idol facente parte di uno dei gruppi Kpop più famosi e longevi del panorama, i Super Junior, ora.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

잠시후 11시30분 jtbc 히트메이커 본방사수하세용 ㅎ

Un post condiviso da 강인 (@kanginnim) in data:

Qualche giorno fa vi avevamo parlato QUI del ritorno dell’Idol in un nuovo web drama dal titolo: “ What Happened to Mirae? “, di cui per ora è stato rilasciato il quarto episodio.
La partecipazione di Kangin a questo progetto aveva gettato nuova luce e speranza sui fan che lo hanno sempre sostenuto.

Oggi però molti di quei fan si sono svegliati con una pessima notizia.
L’Idol pubblica un’immagine scura sui propri account SNS che racconta della sua partenza dai Super Junior:

” Ciao, sono Kangin. È da molto che non parlo con voi. Non sto per darvi una bella notizia. Dopo averci pensato a fondo sono dovuto arrivare a questa dolorosa conclusione.
Ora, metterò da parte il nome Super Junior, un nome con cui mi sono associato per lungo tempo.
Mi sono sempre sentito dispiaciuto nei confronti dei membri. Sebbene ho sempre pensato di mettere al più presto le cose in chiaro, non ho avuto il coraggio di sistemare i sentimenti nel mio cuore, a causa dei miei amici e dei membri che hanno continuato a supportarmi a lungo.
A causa dei miei problemi, i membri che non avrebbero dovuto passare tutto questo, ho preso questa decisione che non potevo più rimandare a lungo.
Ma soprattutto, sono davvero dispiaciuto nei confronti degli ELF e tutti coloro che hanno continuato a mostrarmi amore per 14 anni.
Anche se è un po’ tardi, metterò da parte il nome ‘Super Junior’ e camminerò da solo, mi sentirò sempre dispiaciuto e grato allo stesso tempo.
Inoltre, grazie mille ai membri e all’intero staff della compagnia.
Continuerò a supportare i Super Junior comunque.
Grazie.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

안녕하세요. 강인입니다. 정말 오랜만에 여러분들께 소식을 전하네요. 좋지 않은 소식이라 마음이 무겁지만 고심 끝에 글을 올립니다. 저는 이제 오랜 시간 함께했던 ‘슈퍼주니어’란 이름을 놓으려 합니다. 항상 멤버들에게는 미안한 마음뿐이었습니다 하루라도 빨리 결심하는 것이 맞다고 항상 생각해왔지만 못난 저를 변함 없이 응원해 주시는 분들과 회사 식구들이 마음에 걸려 쉽사리 용기 내지 못했고 그 어떤것도 제가 혼자 결정해서는 안된다는 생각도 했습니다 하지만 제 문제로 인해 겪지 않아도 될 일들을 겪는 멤버들을 지켜보면서 더 이상 늦춰서는 안되겠다는 판단을 하게 되었습니다. 무엇보다 14년이란 오랜 시간 동안 언제나 과분한 사랑을 주신 E.L.F. 여러분들께 가장 죄송한 마음입니다. 많이 늦었지만 슈퍼주니어란 이름을 내려놓고 홀로 걷는 길에도 항상 미안함과 고마움을 가슴에 새기고 나아가겠습니다. 끝까지 저를 배려해 준 멤버들과 회사 식구분들께 정말 감사하다는 말씀 드리고 싶습니다. 언제나 슈퍼주니어가 승승장구하기를 응원하겠습니다. 감사합니다.

Un post condiviso da 강인 (@kanginnim) in data:


Diversi commenti di supporto e ringraziamenti si sono riversati sotto il post di Kangin.
Si sapeva già, inoltre del comeback completo del gruppo previsto per la seconda metà del 2019, dove però un insider di SM Ent. aveva già specificato che ne Kangin, ne Sungmin sarebbero stati presenti.
Molti fan esprimono on line il timore di un eventuale abbandono anche da parte di Sungmin.

Nella speranza di un susseguirsi di attività individuali di nuovo fiorenti per Kangin, noi auguriamo il meglio a questi artisti.

Per chi non li conoscesse, i Super Junior ( ex Super Junior 05 ), sono una tra le più longeve e famose boy group del genere Kpop.
Gli idol hanno debuttato esattamente il 6 novembre 2005 con il loro brano “ Twins ”.
Il gruppo debuttò sotto SM Entertainment, formato da tredici membri ( inizialmente 12, Kyuhyun entrò nel gruppo solo nel 2006 ): Leeteuk, Heechul, Hangeng, Yesung, Kangin, Shindong, Sungmin, Eunhyuk, Siwon, Donghae, Ryeowook e Kibum.

L’album di debutto “ Twins (Knock Out) ” registrò 28,536 vendite il primo mese.
Iniziarono successivamente le selezioni per i Super Junior 06 ( al cui interno erano previsti anche gli attuali membri degli SHINee ), l’idea venne abbandonata dopo l’aggiunta di Kyuhyun e così il gruppo divenne solo Super Junior.

Per il decimo anniversario del gruppo fu loro regalata dall’agenzia la propria etichetta discografica, la Label SJ ( sotto cui sono segnati tutti i successivi album ).
Negli anni passati tanti sono stati anche i debutti come solisti e le sub unit come i Super Junior D&E, T e Happy, o i solisti Henry, ZhouMi, Yesung, Ryeowook, Heechul e Kyuhyun.
Il colore ufficiale dei Super Junior è il blu zaffiro e prima dei lightstick, ai concerti e apparizioni televisive cui partecipavano anche i SJ, le ELF portavano con se miriade di palloncini blu, così che fossero riconoscibili dai propri beniamini.

Prima Kibum e Hangeng, più recentemente anche Henry e Kangin, hanno lasciato il gruppo.

 

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.