Darren Aronofsky voleva Joaquin Phoenix per il suo  Batman: Year One

354 0

Il famoso regista Darren Aronofsky avrebbe voluto realizzare un progetto dedicato a Batman, ispirato molto pesantemente all’opera Batman: Year One e che avrebbe visto nei panni di Bruce Wayne l’attore premio Oscar Joaquin Phoenix .

Paradossalmente Joaquin Phoenix – premiato per la sua interpretazione della nemesi dell’uomo pipistrello Joker – sarebbe stato il primo nome della lista di Aronofsky, ma non gradito a Warner Bros, che ha quindi interrotto i lavori riguardanti il progetto.

“Lo studio voleva Freddie Prinze Jr. e io volevo Joaquin Phoenix. Mi ricordo di aver pensato ‘Oh oh, stiamo girando due diversi film’. Ed è una storia vera. Era un periodo differente. Il Batman che avevo scritto era decisamente un approccio diverso rispetto a quello che hanno finito per realizzare”.


Il progetto avrebbe coinvolto anche un grande autore del mondo del fumetto come Frank Miller il quale è rimasto sconvolto dal modo in cui il regista voleva rappresentare la sua visione di  Batman, ispirata a film come  Death WishThe French Connection e Taxi Driver

Parlando dell’incontro con l’autore ha dichiarato:  Era una cosa fantastica perché ero un grande fan delle sue graphic novel. Quindi semplicemente incontrarlo all’epoca è stato eccitante”.

Purtroppo non sapremo mai quale fosse il progetto che il regista di Madre! aveva in mente per il protettore di Gotham City.

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD