Marvel’s Helstrom: ecco il logo ufficiale

491 0

La serie con protagonisti i fratelli Daimon e Ana Helstrom ha finalmente un logo ufficiale, nell’attesa di vedere le prime immagini in un trailer che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.

I fan avranno quasi certamente notato che nel logo total black dello show Hulu manca ogni riferimento alla Marvel, casa editrice d’appartenenza dei personaggi coinvolti. Una scelta peculiare che sarebbe dovuta alla natura  del progetto, slegato da quelle che sono gli altri show legati al MCU. L’idea è quella di non mostrare il logo della Casa delle Idee per fare in modo che i fan non siano confusi e non si aspettino legami con le altre serie TV in arrivo su Disney + come Loki o WandaVision

A differenza degli altri show già citati, Helstrom non ha subito influenze per via del lockdown, i lavori erano infatti terminati prima della chiusura generale dei set. Una posizione che vede quindi con molta probabilità questa serie come primo debutto Marvel post Covid-19.

La mancanza di legami con gli altri prodotti di punta della Marvel sicuramente ha contribuito alla scarsa considerazione con cui Helstrom si presenterà al debutto il prossimo ottobre.

questa la sinossi della serie televisiva:
“In Marvel’s Helstrom, Daimon e Ana Helstrom, figli di un misterioso e potente serial killer. Il rapporto tra i due fratelli è complicato ma, ognuno con il proprio carattere e le proprie capacità, cercheranno di individuare e di dare la caccia al peggio dell’umanità.“

A interpretare i due saranno Tom Austen (The Royals) e Sydney Lemmon (Fear The Walking Dead) mentre nel cast di supporto troveremo  anche Elizabeth Marvel (Victoria Helstrom), Robert Wisdom (Caretaker), June Carryl (Dr. Louise Hastings), Ariana Guerra (Gabriella Rosetti) e Alain Uy (Chris Yen).

Inizialmente l’emittente Hulu aveva pianificato una seconda serie, dedicata al Ghost Rider apparso in Agent of SHIELD e interpretato da Gabriel Luna, ma quest’ultima risulta cancellata, forse per via dei diversi piani degli studios Marvel, che prossimamente potrebbero voler inserire il personaggio – in una diversa incarnazione – all’interno del MCU

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD