Scrubs: 3 episodi rimossi da Hulu per colpa del Blackface

565 0

Anche l’amatissima serie Scrubs – andata in onda negli Stati Uniti dal 2001 al 2010 – finisce nel mirino delle segnalazioni per Blackface (momenti nei quali gli attori sono stati truccati per interpretare persone di colore). 3 episodi dello show sono infatti stati rimossi nella giornata di martedì dalla piattaforma Hulu, su richiesta degli stessi produttori.

Tre episodi della serie Scrubs sono stati rimossi dalla piattaforma di streaming Hulu a causa di alcune scene in cui si è utilizzata la blackface, ovvero gli attori sono stati truccati per interpretare una persona di colore.
Si parte da My Friend The Doctor (8×3) per poi passare a  My Jiggly Ball (4×5) e per finire My Chooper Lived (17×5)

Anche una delle star del programma – Donald Faison– si è espresso sul come sia brutto essere giudicato per via del colore della pelle:  ” Mi è successo praticamente durante tutta la vita. Le persone mi descrivono come ‘il ragazzo nero di Scrubs’, non si usa nemmeno la frase ‘uno degli attori di Scrubs’, ma il ‘ragazzo nero’. Il razzismo è ovunque e non se ne è mai andato”.


Nelle scorse ore anche un altro amatissimo show come South Park è stato al centro di numerose polemiche, che hanno visto più di un episodio rimosso da Hulu e HBO Max per la presenza di elementi considerati un insulto per la religione islamica come rappresentazioni di Maometto.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD