Michael Bay dirigerà “Ambulance” con Jake Gyllenhaal  Michael Bay dirigerà il thriller d'azione “Ambulance” e Jake Gyllenhaal è in trattative per prendere parte al progetto

769 0

Michael Bay dirigerà il thriller d’azione “Ambulance” e Jake Gyllenhaal è in trattative per prendere parte al progettoBay prevede di girare “Ambulance” all’inizio del 2021. Nessun distributore è salito a bordo.I dettagli della trama sono nascosti. La sceneggiatura è stata scritta da Chris Fedak. James Vanderbilt, Bradley Fischer e Will Sherak.Bay è anche produttore del thriller pandemico “Songbird”, con KJ Apa, Sofia Carson, Demi Moore, Bradley Whitford, Craig Robinson, Jenna Ortega, Paul Walter Hauser e Peter Stormare. I produttori di “Songbird” hanno annunciato l’8 luglio di aver lanciato le riprese principali a Los Angeles, il primo film girato in città dall’inizio del blocco indotto dal coronavirus. La produzione è stata interrotta per un solo giorno per violazione dei protocolli di sicurezza SAG-AFTRA all’inizio delle riprese. STX ha acquisito i diritti di distribuzione di “Songbird”.

 

Bay ha recentemente diretto “6 Underground” di Netflix, con Ryan Reynolds.Di Micheal Bay ricordiamo i suoi lavori come produttore o regista che includono “Armageddon” (1998), “Pearl Harbor” (2001) e il franchise “Transformers”. È rappresentato da WME e Range Media Partners.

 

Gyllenhaal è stato nominato per un Academy Award per “Brokeback Mountain” e tra i suoi film più famosi ricordiamo “Zodiac” (2007), “Source Code” (2011), “End of Watch” (2012), “Nightcrawler” (2014), “Southpaw” (2015) e “Stronger” (2017). È al momento impegnato a recitare in “The Guilty” con Antoine Fuqua a Los Angeles. Ha anche recentemente firmato per recitare nella serie HBO “The Son” con la regia di Denis Villeneuve ed è stato nominato per un Tony Award per la recitazione nella commedia “Sea Wall / A Life”.

Per i fan Marvel Jake è stato Mysterio in  Spiderman: Far From Home

 

Chissà se questo nuovo progetto di Michael Bay andrà in porto e cosa ci regalerà il folle regista, soprattutto se affiancato ad un grande attore come Jake Gyllenhaal

 

Stefania Fabbiano

Stefania, in arte Euphie, è una fangirl. Ma di quelle buone, che ragiona sulle cose che ama e usa la razionalità per giudicare. Ama la lettura, in cinema, le serie tv e pochi anime selezionati. Fa cosplay dal 2010 e mette cuore e passione in tutto quello che fa. Su Project nerd si occuperà di articoli di approfondimento per la sezione Movies/TV.