Lingua coreana: lavoro e studio Lavorare con la lingua coreana, e dove studiarla

251 0

La lingua coreana: lavoro e studio non sono più un’utopia come erano 20 anni fa, molto è cambiato da quando la Corea del Sud è diventata una potenza economica.

La lingua coreana utilizza l’alfabeto hangeul, che nasce per sostituire il complicato sistema di scrittura cinese. L’hangeul (che significa scrittura del popolo han) è considerato uno dei sistemi di scrittura più scientifici del mondo, poiché è stato modellato sui suoni del coreano e risulta facilmente comprensibile. L’alfabeto coreano conta 10 vocali e 14 consonanti, che possono essere combinate per formare delle sillabe. Lo hangeul si scrive da sinistra verso destra, con righe disposte dall’alto verso il basso.

La lingua coreana è parlata da oltre 75 milioni di persone, residenti nella Penisola di Corea, costituita dalla Corea del Nord e dalla Corea del Sud.

Il mondo si sta innamorando della cultura coreana, dalla musica Kpop ai drama (telefilm coreani), dalla letteratura ai film horror. Molti dunque si avvicinano anche alla lingua della Corea del Sud, per passione e per hobby. Ma se qualcuno volesse lavorare con la lingua coreana?

Possibilità di lavoro con la lingua coreana

Nel corso degli ultimi decenni, in particolare, la Corea del Sud è stata interessata da un incredibile processo di crescita economica, che le ha permesso di diventare uno dei principali centri economici e commerciali del mondo. Per questo motivo, quindi, la conoscenza della lingua coreana permetterebbe di accedere ad interessanti opportunità lavorative, in una molteplicità di settori. La globalizzazione, che neanche il Covid19 è riuscito a fermare, farà sì che lavorare con Paesi come la Corea del Sud o il Giappone sarà sempre più facile, anche su internet.

Lingua coreana: studiare e lavorare
Lavorare con la lingua coreana

INTERPRETE e TRADUTTORE

Si portano avanti incarichi di mediazione linguistica, poiché i professionisti coreani che si spostano per lavoro, necessitano molto spesso di interpreti. C’è la possibilità, inoltre, per chi voglia traferirsi in Corea, di lavorare come interprete in loco. Una carriera da traduttore freelancer, oppure lavorare per agenzie di traduzione, è più tranquilla e meno stressante di quella da interprete. I lavori riguardano principalmente traduzioni professionali di testi di vario genere, tra cui manuali tecnici, brochure, articoli scientifici.

GUIDA TURISTICA / ACCOMPAGNATORE

La lingua coreana permette di cogliere la preziosa opportunità di lavorare come guida turistica. Si tratta di un’attività stimolante, attraverso la quale si potrà conciliare anche la passione per l’arte e la cultura. L’accompagnatore turistico è generalmente un freelancer, che viene incaricato da agenzie di viaggio ad accompagnare singoli o gruppi durante viaggi all’interno del territorio nazionale o all’estero. Questa figura professionale si occupa di fornire supporto per operazioni burocratiche o per qualsiasi problematica possa presentarsi durante il viaggio.

Altri possibili lavori possono coinvolgere la crescente richiesta di arte coreana oppure la musica Kpop, sotto forma di organizzazione di eventi e mostre.

Corsi online di coreano

Frequentare un corso di lingua online può rappresentare un vantaggio non solo in questo periodo storico difficile. Le lezioni online in diretta permettono di imparare una lingua straniera interagendo con insegnanti madrelingua attraverso lo schermo di un computer. Non si tratta, perciò, di corsi registrati, che non permettono di interagire con l’insegnante. Tutto avviene in diretta dal vivo, con ottimi risultati.

Corsi di lingua online in Italia

Frequentare corsi di lingua online può risultare una preziosa opportunità in questo difficile periodo storico, ma non solo. Istituto Il Mulino è la più grande scuola privata ad offrire anche la lingua coreana, ed offre la possibilità di seguire lezioni tenute da insegnanti madrelingua comodamente dal divano di casa.

Si tratta di corsi in diretta, grazie ai quali gli studenti potranno interagire direttamente con gli insegnanti, conversando ed esponendo loro i propri dubbi. I vantaggi dei corsi online sono davvero molti! Innanzitutto questa modalità permette di godere di una certa comodità, evitando ad esempio lo stress causato dalla ricerca di parcheggio o dal traffico in città. Senza contare che non sarà necessaria alcuna spesa per gli spostamenti!

Insomma, Lingua coreana: lavoro e studio sono ormai alla portata di chi voglia impegnarsi in questo campo!
Per chi invece volesse studiare la lingua giapponese, le possibilità sono ancora maggiori, sono tante infatti le scuole di giapponese in Italia.

Silvio Franceschinelli

Silvio Franceschinelli

Ha vissuto qua e là, e torna spesso sia qua che là. Dirige palchi e aree culturali per diversi festival, organizza eventi a tema Giappone e musicali. Ha fondato Ochacaffè, Il Mulino, K-ble Jungle, e non sembra volersi fermare. Conosciuto come DJ Shiru.