I poster di “Spider-Man: No Way Home” mettono Doc Ock, Electro e Green Goblin sotto i riflettori I cattivi di Spider-Man, Doctor Octopus, Electro e Green Goblin, ottengono i poster dei loro personaggi per "Spider-Man: No Way Home"

354 0

I cattivi di Spider-Man Doctor Octopus, Electro e Green Goblin ottengono i poster dei loro personaggi per Spider-Man: No Way Home. Ciascuno dei tre cattivi farà il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe al fianco di Tom Holland in No Way Home, con Alfred Molina, Jamie Foxx e Willem Dafoe che tornano per riprendere i loro ruoli da malvagi. L’introduzione del Multiverso consente ai personaggi dei vecchi franchise di Spider-Man di Sony Pictures di passare all’MCU, anche se i fan dovranno aspettare e vedere se gli ex Spider-Men Tobey Maguire e Andre Garfield si uniranno al divertimento.

I poster di Spider-Man: No Way Home condivisi da Lights, Camera, Pod su Twitter spostano l’attenzione su Spidey, centrando la vista del pubblico sui tre cattivi. La formulazione sembra provenire dall’alfabeto Khmer, la lingua ufficiale della Cambogia. Green Goblin è tornato nella sua familiare armatura verde, con in mano una delle sue bombe zucca arancioni. Il poster di Electro mette il personaggio di Jamie Foxx in un costume aggiornato con l’intera faccia esposta. La sua energia elettrica gialla si sta irradiando dal suo corpo e verso lo sfondo scuro. L’ultimo è Doctor Octopus di Molina. Indossa un trench marrone oversize che aiuta a nascondere le sue braccia meccaniche. A proposito di quelle braccia, hanno una firma energetica rossa che brilla nel mezzo di ogni tentacolo.

Alfred Molina ha rotto il silenzio sul suo ritorno in Doctor Octopus ad aprile, dopo che sono emerse voci secondo cui si sarebbe unito all’avventura multiversale di Spider-Man: No Way Home. “Quando lo stavamo girando, avevamo tutti l’ordine di non parlarne, perché doveva essere un grande segreto”, ha detto Molina a Variety. “Ma, sai, è tutto su Internet. In realtà mi sono descritto come il segreto peggio custodito di Hollywood!”

Ha continuato a prendersi gioco di se stesso per essere tornato al genere dei supereroi dopo un’assenza di quasi due decenni.

“È stato meraviglioso”, ha detto Molina. “È stato molto interessante tornare dopo 17 anni a interpretare lo stesso ruolo, dato che negli anni successivi ho ora due menti, un bargiglio, zampe di gallina e una parte bassa della schiena un po’ trasandata”.

Foxx e Dafoe non hanno rilasciato interviste pubbliche per discutere del film Sony/Marvel, anche se Jamie Foxx ha pubblicato un post sui social media con il messaggio “Chasing Spiders” dopo l’uscita del secondo trailer di No Way Home.

Spider-Man: No Way Home ha anche registrato il maggior numero di prevendite di biglietti da Avengers: Infinity War. Con Tom Holland nei panni di Spider-Man, Zendaya nei panni di MJ, Jacob Batalon nei panni di Ned e Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange, il film sarà presentato in anteprima il 17 dicembre esclusivamente nei cinema.

Ary