La sesta stagione di My Hero Academia annuncia la premiere di Surprise HeroFes HeroFes, un evento speciale in Giappone interamente dedicato a MHA, annuncia che ospiterà una prima speciale del primo episodio della sesta stagione.

0 0

HeroFes incentrato su My Hero Academia presenterà in anteprima il primo episodio della sesta stagione alcuni mesi prima che sia disponibile altrove.

Il sito web ufficiale della serie ha annunciato che i fan potranno dare un primo sguardo alla prossima stagione della serie anime a HeroFes, un festival annuale dedicato a tutto ciò che riguarda My Hero Academia. L’evento si terrà il 24 luglio al Mushashino Forest Sport Plaza di Tokyo. La sesta stagione è attualmente programmata con una prima finestra dell’autunno 2022, quindi questa sarà la prima opportunità per i fan di guardare il primo episodio tanto atteso della nuova stagione.

Oltre a poter guardare i nuovi episodi, i fan potranno anche assistere alle apparizioni di 15 membri del cast vocale giapponese della serie, tra cui Daiki Yamashita (Izuku Midoriya), Nobuhiko Okamoto (Itsuki Bakugo), Ayane Sakura (Ochaco Urakawa). e Yuki Kaji (Shot Todoroki). I partecipanti potranno guardare i doppiatori in un evento di doppiaggio dal vivo e recitare una storia completamente nuova che è stata creata appositamente per HeroFes. I biglietti per il festival saranno in vendita il 28 aprile. Sfortunatamente per i fan all’estero, l’evento sarà solo di persona e non sarà trasmesso in streaming online.

La sesta stagione della serie è stata annunciata subito dopo il finale della quinta stagione lo scorso settembre. Il primo trailer della nuova stagione è stato rivelato alla più recente Jump Festa, una convention annuale incentrata sulla rivista Weekly Shonen Jump e sui vari franchise manga e anime che ha lanciato.

La sesta stagione dell’anime adatterà l’arco narrativo del manga Paranormal Liberation War, che vede i pro-eroi giapponesi e gli studenti della UA High School combattere in una guerra totale contro la potenza combinata del Meta-Liberation Army, una raccolta di cattivi del mondo che ora sono stati uniti sotto la guida di Tomura Shigaraki. La maggior parte del materiale promozionale per la nuova stagione si è concentrato sulla tanto attesa resa dei conti tra il protagonista principale della serie, Izuku “Deku” Midoriya, e il suo contorto rivale, Shigaraki, i cui poteri sono stati potenziati alla fine del precedente arco narrativo .

Sebbene l’anime abbia ancora molto materiale da adattare, il manga originale di Kohei Horikoshi è nel suo arco narrativo finale. Horikoshi ha confermato a Jump Festa che, salvo ritardi imprevisti, ha intenzione di concludere la serie di supereroi prima della fine del 2022.

Le passate stagioni di My Hero Academia sono disponibili per lo streaming su Crunchyroll, mentre il manga originale è pubblicato in inglese da VIZ Media.

Lascia un commento