La serie TV “Horizon Zero Dawn” in lavorazione su Netflix

137 0

Abbiamo un sacco di adattamenti di videogiochi in arrivo nel prossimo futuro. Amazon ci sta portando Fallout e forse Mass Effect. The Last of Us è ambientato alla HBO, Twisted Metal sta succedendo alla Peacock. I film di Ghost of Tsushima, Bioshock e Borderlands stanno arrivando. E ora Variety riporta che un adattamento della serie TV di Horizon Zero Dawn è in lavorazione presso il servizio di streaming Netflix.

Il videogioco Horizon Zero Dawn è stato sviluppato da Guerrilla Games e pubblicato da Sony per PlayStation 4 nel 2017. L’uscita di Microsoft Windows è seguita nel 2020. Secondo Fandom.com, la storia si svolge

nel 31° secolo, in un mondo post-apocalittico dove macchine colossali dominano la terra. La civiltà umana è regredita in società tribali di cacciatori e raccoglitori che sopravvivono in immense foreste, imponenti catene montuose e le rovine atmosferiche dei loro antenati, il tutto mentre le macchine diventano sempre più potenti. Il giocatore controlla Aloy, una cacciatrice che usa la sua velocità, astuzia e agilità per rimanere in vita e proteggere se stessa e gli altri dalla forza, dalle dimensioni e dalla potenza delle macchine.

L’avventura di Horizon Zero Dawn è finora proseguita con un’espansione chiamata The Frozen Wilds e un sequel chiamato Horizon Forbidden West, che è stato appena rilasciato per PlayStation 4 e PlayStation 5 all’inizio di quest’anno.

Nessuno coinvolto nell’adattamento della serie Netflix ha rilasciato alcuna dichiarazione in questo momento.

Questa notizia dell’ultima ora sulla serie TV è onestamente la prima volta che sento parlare di Horizon Zero Dawn, dal momento che ho giocato solo a una manciata di giochi negli ultimi vent’anni e non seguo le notizie di gioco. Ma l’idea di uno spettacolo ambientato in un mondo post-apocalittico in cui mostri robot vagano per la campagna mi sembra alquanto interessante.

Ary