Film tratti da opere di Oscar Wilde Fu uno scrittore, aforista, poeta, drammaturgo, giornalista e saggista irlandese.

10549 0

Oscar Wilde nacque a Dublino nel 1854 e morì a Parigi il 30 Novembre 1900.

La sua scrittura è da sempre considerata semplice e fluente (per i tempi) , molto raffinata ma cercando sempre di risvegliare nel lettore il suo spirito critico invitandoli alla riflessione. E’ noto anche per famosi aforismi e paradossi per i quali è continuamente citato.

La vita è troppo breve per sprecarla a realizzare i sogni degli altri.Oscar Wilde

Di seguito è riportata la filmografia tratta dalle sue opere.

Il ventaglio di Lady Windermere

hqdefault-2

Il primo film tratto da quest’opera risale addirittura al 1916 e fu Lady Windermere’s Fan, regia di Fred Paul. Uscirono diversi riguardanti questo romanzo, molti dei quali prima degli anni ’60. Arriviamo poi ai giorni nostri nel 2004 con il film Le seduttrici per la regia di Mike Barker.

Poi nel 2009 uscì Belonging to Laura per la regia di Karl Golden, ma recentemente ci sono stati due adattamenti: Lady Windermere’s Fan, regia di Juan Illzaturri nel 2014 e un altro film nel 2015 per la regia di Allen Evenson e Joseph Henson.

Il fantasma di Canterville

margaretobrien3

Anche per “Il fantasma di Canterville” si inizia prima degli anni 50 con Lo spettro di Canterville (The Canterville Ghost), regia di Jules Dassin nel 1944. Successivamente uscirono solo film tv uno nel 1974, uno nel 1985, uno nel 1986 fino ai più recenti nel 1996 e 1997.

Salomè

I primi due film uscirono entrambi nel 1908, uno per la regia di Albert Capellani e l’altro di J. Stuart Blackton. Poi uscirono diverse versioni fino ad arrivare al 2011 con Wilde Salomè per la regia di Al Pacino.

 

Il ritratto di Dorian Gray

E’ l’opera di Oscar Wilde che ha avuto più trasposizioni in sala. La prima versione risale al 1910 con Dorian Grays Portræt per la regia di Axel Strøm. Poi uscirono altri 9 film nei decenni successivi fino ad arrivare nel 2003 dove vediamo il personaggio di Dorian Gray inserito nel film di Stephen locandinaNorrington La leggenda degli uomini straordinari (The League of Extraordinary Gentlemen), film non troppo acclamato dalla critica anche se vantava un cast molto nutrito tra cui Sean Connery (Allan Quatermain). La filmografia di Dorian Gray poi continua con i film:

  • Dorian, regia di Allan A. Goldstein (2004)
  • The Picture of Dorian Gray – Il ritratto del male (The Picture of Dorian Gray), regia di Dave Rosenbaum (2004)
  • Dorian, regia di Vincent Kirk – cortometraggio (2005)
  • The Picture of Dorian Gray, regia di Duncan Roy (2007)
  • Dorian Gray, regia di Oliver Parker (2009)
  • Three Shadows, regia di Ansel Faraj (2010)

Altre opere

Diversi furono film e cortometraggi tratti da opere minori di Oscar Wilde, ma alcune di queste meritano una menzione particolare tra cui: Un marito ideale (An Ideal Husband), regia di Oliver Parker (1999), L’importanza di chiamarsi Ernest (The Importance of Being Earnest), regia di Oliver Parker (2002), Il gigante egoista (The Selfish Giant), regia di Clio Barnard (2013)

Quando l’uomo agisce è una marionetta. Quando descrive è un poeta. Tutto il segreto sta in questo.Oscar Wilde
Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics