Premio Micheluzzi

Premio Micheluzzi 2018: tutte le nomination e novità Da quest'anno alle categorie del Premio Micheluzzi già presenti negli anni passati se ne aggiunge una nuova: Miglior fumetto per ragazzi.

5015 0

Anno dopo anno il Premio Micheluzzi cresce insieme al Napoli COMICON e diventa sempre più seguito e apprezzato dai vari autori ed Editori. Le 11 categorie in gara riguardano il mondo dell’Editoria a Fumetti Italiana per l’anno 2017. Inoltre, quest’anno si rinnova la collaborazione con Mondadori Store e Centro Fumetto Andrea Pazienza che assegneranno due premi aggiuntivi il 29 aprile, giorno della cerimonia che concluderà la XX edizione del Premio Micheluzzi.

Quest’anno il Comitato di Selezione che ha scelto le 3/4 selezioni per le 11 categorie è formato da:

Loris Cantarelli (Direttore della rivista Fumo di China), Laura Pasotti (Garage Ermetico), Federica Lippi (traduttrice ed esperta di manga), Stefano Perullo (giornalista e libraio) e Andrea Antonazzo, con il supporto di Raffaele De Fazio (responsabile editoriale di Comicon Edizioni), Davide Occhicone (giornalista e curatore del Programma Incontri di Comicon) e Alino (Comitato Culturale di Comicon).

La Giuria sarà composta dal Presidente (Magister di COMICON 2018) e da altri 4 membri e si riunirà durante il primo giorno del Salone (il 28 aprile) e assegnerà il premio più importante. Quest’anno, accanto a Lorenzo Mattotti, presidente di giuria, ci saranno: Laura Scarpa, direttrice editoriale di Scuola di Fumetto, editore con ComicOut, oltre che autrice festeggiata anche da una mostra personale nel Salone; l’attrice Matilda De Angelis, la scrittrice Giulia Blasi e la giornalista e blogger Anna Trieste.


Michele Mimoso Annunziata

Prima di approdare nella grande famiglia di Project Nerd ha scritto recensioni manga, anime e film sui canali social.