GioCoMix 12° Edizione: intervista a Elia Bonetti La nostra intervista a Elia Bonetti, durante la dodicesima edizione del GioCoMix

6372 0

Durante la 12° edizione del GioCoMix, il Festival del gioco e del fumetto più grande della Sardegna, abbiamo avuto il piacere di incontrare e intervistare Elia Bonetti.

Elia Bonetti nasce nel 1983 a Parma, attualmente vive e lavora a Castell’Arquato (PC).
Dopo il diploma al liceo artistico “P.Toschi” di Parma si trasferisce a Firenze per specializzarsi alla “Scuola Internazionale di Comics” dove è attualmente insegnante nella sede di Reggio Emilia.
Inizia la sua esperienza lavorativa collaborando con lo studio grafico “Inventario” di Bologna come illustratore e storyboarder.
Per l’Italia ha collaborato con Astorina (Diabolik), Star Comics e Rizzoli.
A livello internazionale, ha lavorato per Marvel e DC comics.
Dal 2010 pubblica in Francia inizialmente per Soleil e successivamente anche con Glénat.
Attualmente, oltre a progetti di illustrazione con agenzie del settore, collabora con la casa francese Soleil e come copertinista per edizioni Cosmo,Marvel e Bonelli.
Nel 2017 a seguito della partecipazione ad un concorso internazionale d’acquerello viene selezionato per la partecipazione alla mostra “Fabriano in acquerello 2018”.
Parallelamente al fumetto e all’illustrazione, si occupa di progetti personali inerenti la pittura collaborando con diverse gallerie.

Projectnerd ringrazia Elia Bonetti per la disponibilità e la grande simpatia.

Ignazio Piras

Da che ha ricordi... ricorda di essere un NERD