Cable

Marvel – Cancellata la testata dedicata a Cable La serie sul mutante viaggiatore nel tempo scritta da Zac Thompson e disegnata da Lonnie Nadler si chiuderà a Luglio con il numero #159

6087 0

Nonostante sia apparso recentemente sul grande schermo in Deadpool 2, sembra che il mutante viaggiatore nel tempo non stia andando altrettanto bene nell’ambito fumettistico. Lo scrittore della testata Cable Zac Thompson ha recentemente rivelato su Twitter che la serie giungerà ad una fine prematura. I lettori più attenti hanno infatti notato l’assenza della testata tra le anteprime Marvel di Agosto e sono velocemente giunti a una giusta conclusione. Per i fan che sono rimasti più sorpresi o semplicemente tristi della notizia, Thompson ha scritto un elogio per quello che è stata la serie, affermando nuovamente il suo amore per Cable e la volontà di tornare a scrivere un storia che lo veda presente.

Sono uscite la anticipazioni Marvel per Agosto e come potete notare Cable è stata cancellata. Ma io e Lonnie Nadler riporteremo in scena SP//DR insieme a Jake Wyatt quindi non piangete.

Sapevamo già dall’inizio che sarebbero stati gli ultimi 5 numeri di Cable. Per questo “Past Fears” è una celebrazione della storia del personaggio e di differenti epoche.

Entrambi amiamo Nathan Dayspring A’skani Summers e scriveremo su di lui ancora in futuro. Il supporto e la risposta alla nostra run su Cable sono stati incredibili. I fan degli X-Men sono i migliori. Ci ricorderemo di questa opportunità per il resto della nostra vita.

La run di Thompson e Lonnie Nadler, iniziata su Cable #155, si è incentrata su un aspetto peculiare del personaggio ma raramente affrontato nei fumetti: il virus techno-organico che ha infettato il corpo di Cable. I due hanno introdotto la versione incarnata di quella minaccia sotto la forma di Metus, un mostro informe che non desidera altro se non vedere il suo ospite lasciato da solo e sconfitto. La serie ha anche esplorato l’albero genealogico del mutante, molto nutrito e a tratti sconcertante.

Anche se la loro gestione su Cable finirà, Thompson e Nadler non si siederanno sugli allori. I due, insieme a Jake Wyatt, in Edge of Spider-Geddon #2 reintrodurranno l’amatissimo personaggio Peni Parker e la sua tuta meccanica a tema Spider-Man chiamata SP//DR. La testata si concluderà a Luglio negli Stati Uniti con Cable #159.

Il personaggio è stato introdotto al cinema con il recente Deadpool 2. Interpretato da Josh Brolin (che è stato anche Thanos in Avengers: Infinity War), nel film il mutante torna indietro nel tempo per uccidere un giovane mutante dalle abilità pirocinetiche. A impedirglielo ci sarà Wade Wilson, che reclutando vari eroi tra cui Domino per fermare Cable, formerà la X-Force.

Fonte: CBR

Andrea Grumelli

Andrea Grumelli

Nato nel 1997, studia Medicina all'Università di Pavia. Nel tempo libero gioca a basket (o almeno cerca di non fare figuracce) e si nutre di fumetti, di qualsiasi provenienza e tipologia. È affamato 24 ore su 24. Vive sempre con la testa tra le...nuvolette!