The Purge : James DeMonaco su La Prima Notte del Giudizio e sulla prossima serie TV Il creatore parla in un intervista dandoci dei dettagli su quello che potremo aspettarci per il futuro

5980 0

Manca poco all’uscita in sala de La prima Notte del Giudizio, il sequel del popolare franchise The Purge che ha debuttato nel 2013 tornerà infatti a luglio. Sappiamo anche che il film non sarà la sola cosa che i fan potranno aspettare, visto che alla serie cinematografica se ne aggiungerà una televisiva, allo scopo di allargare ulteriormente il background del franchise.  Una nuova esplorazione del mondo distopico di cui ha avuto modo di parlare e rivelare qualche dettaglio in più il suo stesso creatore: James DeMonaco.

“Direi che il 65/70 percento è la notte del giudizio e un 30 percento sono flashback. Seguiremo separate storyline che mostreranno come le persone sperimentano questa notte. Il fatto di avere a disposizione 10 ore di televisione ci permette di usare flashback che mostrano come viene vissuta la notte del giudizio dalle persone e come essa abbia effetti sulla vita di tutti i giorni dove non vi è la libertà di compiere atti criminosi. Vedremo come sono queste persone quando non è la notte del giudizio e come sono quando in realtà ci siamo. E’ una grande mezzo.”

Nella serie cinematografica l’America ha reso legale un evento annuale della durata di 12 ore che permette ai cittadini di lasciarsi andare e commettere i peggiori crimini così che possano saziare la loro sete di sangue in una sola notte, ma che in realtà è anche un modo per ripulire i quartieri poveri e abbassare il tasso di disoccupazione nazionale, dato che questi non possono nemmeno difendersi propriamente.

Nonostante i film si siano sempre concentrati sulla notte, il format televisivo darà più flessibilità ai suoi creatori, espandendolo oltre i confini dell’arco notturno.

Continuando sull’argomento DeMonaco ha poi aggiunto:

“La televisione ci permette veramente di analizzare la violenza di quella notte. Dove i film sono molto un pugno in faccia, a causa dei grossi eventi che dobbiamo raccontare, penso che la serie potrà veramente analizzare perché le persone decidono di prendere in mano una pistola o un coltello per risolvere un problema. Vogliamo esaminare quella notte e i differenti tipi di persone che sono in giro in quella notte, come non potremmo fare nei film.”

La serie verrà trasmessa negli USA dall’emittente SyFy a partire dall’ultimo periodo dell’anno. La Prima Notte del Giudizio invece è atteso per il 4 Luglio negli Stati Uniti e il 5 Luglio in Italia.

Voi siete pronti per la purga ??

Fonte : Comicbook.com

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD