Kraven il cacciatore: la Sony ha trovato lo sceneggiatore Continuano i lavori per portare sugli schermi nuovi personaggi provenienti dal mondo dell'uomo ragno.

5676 0

La Sony continua ad espandere il suo universo di cinecomics basati sui personaggi Marvel che compongono il mondo di Spider-Man, l’attenzione degli studios si sta ora concentrando sempre più su uno dei suoi storici avversari, Kraven il Cacciatore.

Nonostante un film su di lui sia nei piani fin dallo scorso anno, solamente nelle ultime ore è stata diffusa la notizia di un accelerata riguardo al progetto, con l’assunzione di uno sceneggiatore per la stesura del primo script, si tratterebbe di Richard Wenk, autore di The Equalizer che lavorerà quindi per trasportare il personaggio di Sergei Kravinoff, il cacciatore creato da Stan Lee e Steve Ditko dal mondo della carta a quello del cinema.

Kravinoff è uno dei più famosi e iconici avversari della galleria di villain di Peter Parker/Spider-Man, un abilissimo cacciatore dotato di forza sovrumana e sensi ultra-sviluppati che ha più volte tentato di catturare l’uomo ragno di casa Marvel per aggiungerlo alla sua lunga lista di trofei di caccia. Sicuramente la sua storia cardine è L’ultima caccia di Kraven– opera del team creativo J.M DeMatteis e Mike Zeck– dove Kraven seppellisce vivo Spider-Man e tenta di prenderne il posto e che si conclude con il suo suicidio (temporaneo ovviamente)

L’attore Stefan Kapičić, noto per la sua partecipazione nei panni di Colosso nei due film dedicati a Deadpool, avrebbe espresso il suo interesse nel vestire i panni del protagonista, una candidatura che potrebbe anche venire presa in considerazione seriamente, in virtù dell’accento e della stazza del personaggio, che ben si adatterebbero a quelle del cacciatore avversario di mille battaglie di Peter Parker

Kraven è solo uno dei molti progetti che Sony Pictures ha in mente di sviluppare attorno al mondo dell’arrampicamuri di quartiere, oltre all’ormai in dirittura d’arrivo Venom con Tom Hardy infatti sono previsti titoli dedicati a Silver Sable e la Gatta Nera e Morbius il Vampiro Vivente, senza dimenticare la possibilità di sviluppi anche per Silk e Nightwatch.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD