kpop

Le 18 migliori coreografie Kpop del 2019 parte 1 Ecco quelle che, a nostro parere, sono le migliori coreografie Kpop del 2019

2844 0

Il 2019 sta per finire, come non dare uno sguardo indietro e stilare una lista ( non classifica ) delle migliori coreografie Kpop di quest’anno?
Vi ricordiamo che questa lista è stilata in base ai gusti personali dello scrivente.

Per leggere la lista delle 10 MIGLIORI COREOGRAFIE KPOP DEL 2016 CLICCATE QUI.
Per leggere la lista delle 16 MIGLIORI COREOGRAFIE KPOP DEL 2017 CLICCATE qui per la PRIMA PARTE, CLICCATE qui per essere reindirizzati alla SECONDA PARTE.
Per leggere la lista delle 18 MIGLIORI COREOGRAFIE KPOP DEL 2018 CLICCATE qui per la PRIMA PARTE, CLICCATE qui per essere reindirizzati alla SECONDA PARTE.

Per leggere la PARTE SECONDA di questa lista CLICCATE QUI.

TWICE – FANCY
Cominciamo subito con il botto, ricordando la primavera 2019, assieme alle TWICE!

KARD – Boomb Boomb
Nuovamente, anche quest’anno, sono quì a riproporveli perché davvero questi quattro ragazzi posseggono tutti gli ingredienti per guadagnarsi a pieno merito un posto nella lista delle migliori coreografie Kpop del 2019.

BLACKPINK – Kill This Love
Come non citarle, coloro che si sono conquistate davvero il posto in questa lista, così come l’anno scorso, con coreografie davvero d’impatto visivo.

Sunmi – LaLaLay
Era il momento che anche una solista si ritagliasse il suo posto tra le migliori coreografie Kpop del 2019, e noi di PJN abbiamo scelto Sunmi!

X1 – FLASH
Se pensate che “ FLASH “ del nuovo gruppo Kpop X1, non rientri tra le migliori coreografie Kpop dell’anno… Beh, mentite a voi stessi.

Super Junior – Super CLAP
Sono molto contenta di poter digitare anche quest’anno il nome dei Re del Kpop, i Super Junior.
Con il loro ultimo comeback, seppur più che dimezzati, sono riusciti a creare un ottima e accattivante coreografia.

Seventeen – HIT
Diciassette eh. Tredici eh.
Numeri non molto amati in Italia e all’estero, ma decisamente azzeccati per questa particolare boy group Kpop.
In un numero maggiore le cose rendono davvero molto più.
Si dice: “ più si è, più ci si diverte “, ma qui sarebbe più corretto dire: “ più si è, più difficile diventa “.

ATEEZ – Wave
Come non inserire gli ATEEZ, all’interno della nostra lista delle migliori coreografie del 2019?
Accattivante e con un perfetto mix, questa coreografia si guadagna un posto in questa lista.

AOA – Come See Me
Come posso non citarle.
Dolcissime e sexy al punto giusto, anche la girl group femminile di FNC Entertainemnt, AOA, si guadagna un caldo posticino in questa lista delle migliori coreografie Kpop dell’anno.

BONUS
Red Velvet – Zimzalabim
Mi ero ripromessa nuovamente, anche in questo 2019, di NON INSERIRE DOPPIONI DELLO STESSO GRUPPO in questa lista.
Ma nuovamente, la cosa è DAVVERO IMPOSSIBILE, e quindi, come primo BONUS, cito la stupenda coreografia delle Red Velvet, decisamente rientranti a pieno titolo con le loro coreografie, tra le migliori del 2019.

Voi cosa ne pensate?
Non perdetevi a breve la seconda parte di cui potete trovare il link a inizio articolo.

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.