D.N.A. – Decisamente non adatti : la recensione

230 0

Lillo e Greg pur non essendo mai stati due nomi di prima fascia nel panorama comico italiano sono un duo che è stato in grado di passare da ogni sorta di mezzo possibile, dalla radio al fumetto, e con questo D.N.A. – Decisamente non adatti scavalcano un altra barricata e si siedono alla regia di un film che li vede anche protagonisti. Una commedia che avrebbe dovuto uscire in sala il 30 aprile, ma che per ovvie ragioni ha poi virato verso l’approdo nelle principali piattaforme digitali del nostro paese.

I due attori interpretano Nando ed Ezechiele, compagni delle elementari e ora cresciuto prendendo strade che li vedono totalmente diversi, Ezechiele è stato vittima di bullismo da parte di Nando e anche ora che è adulto continua a subire ogni giorno le stesse umiliazioni, Nando invece ha portato avanti il suo essere bullo, trasformandolo di fatto nel suo lavoro. La scoperta di Ezechiele, legata al DNA, cambierà però le loro esistenze.

Sicuramente uno dei punti di forza di questo film è la chimica rodata e consolidata tra i due protagonisti, in grado di scambiarsi di ruolo alla perfezione, influenzandosi nel linguaggio e nella comicità dei personaggi. Una prestazione interessante anche quella di Anna Foglietta, che qui è impegnata in ben tre ruoli secondari distinti.


Ma il vero esperimento scientifico è vedere Lillo e Greg dietro la macchina da presa, un primo tentativo che possiamo considerare abbastanza riuscito, pur rimanendo nell’ambito di una commedia che fondamentalmente non mostra nulla di originale allo spettatore e che sebbene si avvicini ad alcune tematiche come quella del bullismo, si tiene alla larga da farne utilizzo, per evitare di appesantire troppo il loro lavoro

I due approfittano della situazione per scrivere una pellicola su misura per il loro stile e il loro gusto, il risultato è quello di vedere in questo film una larga parte di ciò che li ha resi famosi al grande pubblico, ovvero esattamente quello che uno spettatore vorrebbe vedere da un film che Lillo e Greg hanno scritto per essere interpretato da Lillo e Greg

Nell’insieme D.N.A. – Decisamente non adatti è una commedia ben riuscita, un debutto con qualche sbavatura perdonabile, che riesce a strappare più di un sorriso.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD