Thor 4: Natalie Portman conferma i dettagli della trama Natalie Portman parla dell'allenamento per diventare una dea e di quali elementi dei fumetti entreranno in Thor: Love and Thunder.

1364 0

Sebbene sia rimasta fuori dall’MCU dall’ultima apparizione in Thor: The Dark World,senza contare un breve cameo in Avengers: Endgame, la Jane Foster della Portman tornerà alla grande per il quarto film in arrivo nel franchise di God of Thunder. E questa volta brandirà Mjolnir da sola.

In un intervista per Yahoo la Portman ha dichiarato:

“Non posso dirti così tanto. Sono davvero entusiasta. Sto iniziando ad allenarmi, per ottenere muscoli, Se possono esserci tutte queste supereroe femminili, più ce ne sono, meglio è.”

Mentre la Portman non ha potuto spoilerare molto sulla trama principale di “Love and Thunder”, ha potuto confermare che una parte fondamentale del fumetto che vede Jane Foster diventare Thor si farà strada nel MCU.

“È basato sulla graphic novel del Mighty Thor. Jane Foster sta affrontando la sua lotta contro il cancro e questo evento la porterà a diventare la supereroina”

Il ritorno della Portman nell’MCU e l’annuncio del sequel di “Thor: Ragnarok” hanno confermato che la Foster sarebbe davvero diventata Thor, come ha fatto nella serie di Jason Aaron di The Mighty Thor, che è iniziata nel 2016. A seguito degli eventi legati ad Original Sin  Thor,figlio di Odino, è diventato indegno del suo potere. Nel fumetto, Jane Foster sta combattendo il cancro, ma quando raccoglie Mjolnir, si trasforma fisicamente e ottiene i poteri di Thor.

Anche se non è chiaro se Thor diventerà indegno nel film in uscita, è praticamente certo che la storia del fumetto subirà delle modifiche.
Nonostante ciò sappiamo che la lotta di Jane Foster  contro il cancro sarà una parte fondamentale del suo percorso da supereroina.

Thor: Love and Thunder sarà diretto da Taika Waititi e vedrà Thor come sempre interpretato da Chris Hemsworth. Restano confermate nel cast Tessa Thompson nel ruolo di Valkyrie e Natalie Portman nei panni di Jane Foster. L’uscita del film è prevista nelle sale l’11 febbraio del 2022.

Stefania Fabbiano

Stefania Fabbiano

Stefania, in arte Euphie, è una fangirl. Ma di quelle buone, che ragiona sulle cose che ama e usa la razionalità per giudicare. Ama la lettura, in cinema, le serie tv e pochi anime selezionati. Fa cosplay dal 2010 e mette cuore e passione in tutto quello che fa. Su Project nerd si occuperà di articoli di approfondimento per la sezione Movies/TV.