Peacemaker: la produzione dello spinoff televisivo di The Suicide Squad avrà inizio a breve Ad annunciarlo, attraverso un post su Twitter, è stato il regista James Gunn

584 0

Dal mondo Marvel a quello DC Comics. Come ormai è ben noto a tutti, il regista di Guardiani della Galassia James Gunn è stato ingaggiato dalla Warner per dirigere The Suicide Squad, pellicola che porterà in scena una nuova versione della squadra di Villain assoldati da Amanda Waller.

Dal film sarà tratto anche uno spin-off televisivo, Peacemaker, incentrato sul personaggio che sarà interpretato da John Cena. Ad aggiornare i fan sullo status dei lavori ci ha pensato lo stesso Gunn attraverso un post su Twitter: “Un adorabile regalo da parte dei miei amici di Xbox (nel periodo più impegnato della mia vita tra ben due film e una serie TV). Probabilmente troverò del tempo libero adesso che sto per iniziare la mia quarantena obbligatoria in Canada per la produzione di Peacemaker”. 

Secondo alcuni report, le riprese dello show inizieranno il 18 gennaio a Vancouver e si concluderanno a giugno. Peacemaker arriverà in esclusiva su HBO Max, ma non si conosce ancora una finestra di lancio.

Sappiamo invece che The Suicide Squad arriverà nelle sale il 6 agosto 2021 e sarà il secondo e ultimo film fissato dalla DC per il prossimo anno a causa dell’emergenza Covid. Black Adam è stato infatti rimosso dal calendario e The Batman è stato rimandato al 2022.