Musicista giapponese Hiroki Okano

HIROKI OKANO: LA MUSICA PER L’ARMONIA TRA I POPOLI Un musicista giapponese dal forte impegno

701 0

Il Giappone, fin dagli anni ’80 e ’90, vanta una nutrita schiera di artisti che con la loro musica hanno portato una serie di grandi ondate di novità. Musicisti del calibro di Kitaro, Jalan Jalan, Azuma e l’immenso Ryuichi Sakamoto sono sicuramente alcuni dei nomi più rappresentativi. Tra questi va sicuramente annoverato anche il nome di Hiroki Okano: la musica di questo artista ha eco che raggiungono il cuore di ascoltatori da ogni parte del mondo.

Polistrumentista dalla discografia ricchissima che vanta oltre 30 album tra quelli solisti e quelli in gruppo, direttore della trasmissione digitale satellitare St.Giga composta da suoni naturali, è noto anche per lo sviluppo di Sound Installation, con l’obiettivo di creare spazi sonori in Giappone e all’estero.

Hiroki Okano e la musica giapponese
Musicista per la pace: Hiroki Okano

La musica e la spiritualità

La sua musica è profondamente legata alla sua spiritualità, dal momento che ha ricevuto un’educazione monastica di stampo buddista. Oltre a quel legame tuttavia emergono chiari il suo legame con la natura e la tradizione shintoista, appresa e resa propria. Queste radici si possono ascoltare in lavori quali Music of the Winds, per la cui realizzazione Okano si è servito dell’installazione di 1500 campanelle sulle montagne giapponesi.

Un altro amore di Hiroki Okano è quello per la musica elettronica, che emerge chiaramente nei suoi lavori in un mix perfetto con strumenti tradizionali giapponesi e che hanno contraddistinto vette nella sua carriera quali la pubblicazione del suo primo album sull’etichetta IC DIGIT di Klaus Schulze e collaborazioni con artisti quali Kitaro, Haruomi Hosono, Carlos Nakai e l’italiano Richter dal duo Aki Bergen & Richter.

Da ricordare anche le sue innumerevoli collaborazioni per programmi TV e pubblicità oltre al cinema, ad esempio quella con Hiroyuki Nakano per il film Peace Nippon del 2018.
Altri lavori da annoverare nella carriera di Hiroki Okano sono la collaborazione con la mappa dei pianeti Heli Compass, in quanto opera fortemente pionieristica che racchiude il flusso del tempo di un anno in un solo brano o gli esperimenti sui “suoni del corpo e della terra” come Avalokitesvara, un mix tra frequenze cimatiche, strumenti etnici e suoni naturali.

Ritmi e tranquillità

La sua musica è una continua emozione che nasce come una brezza, a volte autentica, ma più spesso subliminale. Disegna con grande maestria paesaggi sonori di natura cristallina, accompagnando la mente dell’ascoltatore ed accarezzandola come una brezza di un mattino di tarda primavera sul viso.

Concerto di Hiroki Okano
Hiroki Okano in concerto

Questo accade grazie all’assoluta  maestria con la quale Hiroki Okano padroneggia l’utilizzo di molti degli strumenti tradizionali giapponesi e l’uso oculato ed attento di sintetizzatori e grooves.
Alla brezza gentile si alternano momenti più concitati, dove sono i taiko, i tamburi tradizionali giapponesi, a condurre il gioco. Disegna ritmiche concitate e mai banali, coerenti col paesaggio sonoro che caratterizza ogni suo lavoro, alternate a momenti di silenzio quasi meditativo, per poi tornare ad innalzarsi verso lo spazio con i sintetizzatori che illustrano nuovi percorsi sonori.

Il risultato è un equilibrio quasi perfetto, dove ogni elemento è al suo posto, quasi come si trattasse di un giardino zen.
Nella sua musica si sente il battito del cuore del mondo che coinvolge mente ed anima e le sincronizza con la natura, in perfetto spirito Reiki.

LINK a Hiroki Okano: la musica

Sito ufficiale di Hiroki Okano: musicista e artista sonoro
Domo Music Group
Discografia di Hiroki Okano
Hiroki Okano: musicista e artista sonoro – K-ble Jungle
Hiroki Okano sul sito Hiroki Okano: il suono dell’infinito – Nanoda
La spiritualità giapponese si trova spesso nei contesti più impensati: non solo nella musica, per esempio, ma anche nell’animazione come ad esempio nei film dello Studio Ghibli.
Le FEMM, musiciste che come Hiroki Okano vengono dal Giappone ma propongono una filosofia quasi opposta alla sua: la natura e la tradizione di Okano diventano con le FEMM tecnologia, robotica, futuro.

Silvio Franceschinelli

Silvio Franceschinelli

Ha vissuto qua e là, e torna spesso sia qua che là. Dirige palchi e aree culturali per diversi festival, organizza eventi a tema Giappone e musicali. Ha fondato Ochacaffè, Il Mulino, K-ble Jungle, e non sembra volersi fermare. Conosciuto come DJ Shiru.