Le FEMM artiste giapponesi

Il duo giapponese FEMM pubblica il video di Sit Down Le FEMM, donne giapponesi manichino

861 0

I robot / manichini rap FEMM hanno pubblicato un nuovo, epico video di un pezzo tratto dal loro più recente EP, intitolato 404 Not Found. Una versione estesa della canzone Sit Down è accompagnata da un video sconvolgente e stupefacente, che mescola e scontra elementi analogici e digitali, girato interamente col metodo “one take”. Il video del duo giapponese FEMM (ma come l’hanno girato?!?) è disponibile sul loro canale YouTube ufficiale.

Sit Down (Extended Ver.) music video


Sit Down è stata prodotta dal pepato duo HABANERO POSSE. La combinazione sconcertante di duro rap femminile su una base di industrial furente suona sorprendentemente fresca. Nel nuovo video, il ritmo intenso del pezzo che scuote i timpani e fa oscillare il cervello si rinforza ancor di più con visual di scala epica.

Il video è prodotto da 2ndFunction, che ha catturato la registrazione in una sola ripresa, con una singola telecamera fissa. Con AVC come responsabile tecnico, le grafiche del video sono state in mano a Scott Allen, Takayuki Miyatake e Kakuya Shiraishi, di BRDG, con i laser controllati da Yamachang.

Nel video vediamo uno spettacolo dal vivo in cui le FEMM interagiscono in tempo reale con enormi schermi ed altri oggetti. Su un palco largo 25 metri e alto 15, enormi oggetti 3D, attrezzati con schermi a LED, si muovono, scompaiono e riappaiono controllati da un sistema di produzione tecnica chiamato KINESYS. Nel mondo multimediale e multi faccia del video, concetti quali la misura, le dimensioni, le aree e perfino la gravità deviano dalle leggi della fisica, creando una performance analogica dove i confini tra virtuale e reale sono tenuti deliberatamente indefiniti.

Le FEMM cantanti giapponesi
Concerto dal vivo delle FEMM

Due parole sulle FEMM

Inizialmente l’inno femminile delle FEMM Fxxk Boyz Get Money, condito da un messaggio dark ma ironico, è stato amato e ricondiviso da vari influencer americani per propagarsi poi nelle case dei giovani dapprima in Giappone e Stati Uniti, e immediatamente dopo in Europa ed Asia. Il loro album di debutto Femm-Isation  ha portato il duo giapponese di rap a un’intero nuovo pubblico, aggiungendo la Top 10 degli album mondiali nella classifica americana di Billboard.

Sono seguiti spettacoli in tutti i maggiori eventi del mondo, inclusa l’unica data italiana al Comicon di Napoli, in collaborazione con l’Associazione giapponese Ochacaffè.

J-Pop e hip hop dal Giappone
Nuovo video per le giapponesi FEMM

404 Not Found

Il loro disco uscito a fine 2020 si intitola 404 Not Found. Il titolo è un riferimento al codice d’errore che compare quando non viene trovata una pagina internet. Qui il significato è un riferimento a “musica nuova di zecca, che non esiste (ancora), nonostante la si ricerchi molto”. Come suggerisce il titolo, il disco fonde trap dark con un centro di gravità basso e hip hop digitale carico di influenze dai videogame, per fluire in uno stile unico, di “hyper pop”.

Il suono del disco è stato creato in collaborazione con produttori quali Danny L Harle (Charli XCX, Rina Sawayama) e Star Boy (DaBaby, Lil Uzi Vert). Per il lato visivo le FEMM si sono appoggiate ad artisti come Weirdcore, un regolare collaboratore di Aphex Twin che ha lavorato anche con Radohead e The 1975.

Questo emozionante approccio continua nel video di Sit Down. Un mondo mai esistito prima, un ambiente che confonde la linea che divide uomini e macchine, nazioni e lingue.

Copertina del CD delle FEMM
404 Not Found

Il disco del duo giapponese FEMM

Artiste: FEMM
EP: ‘404 Not Found’
Release date: November 20, 2020
Per ascoltare, seguite questo link

  1. Sit Down (producer: HABANERO POSSE)
  2. Bury Me (with all my $$) (producer: YUA)
  3. Peach (producers: Danny L Harle / Radical Hardcore Clique)
  4. Play By The Rules (producer: Diana Chiaki)
  5. Boss (producer: KM)
  6. Level Up feat. Duke of Harajuku (producers: Star Boy / Loesoe / Radical Hardcore Clique)

Link e fonti

Femm, Official website
Profilo su Instagram
Twitter del duo giapponese FEMM
Canale YouTube
FEMM sulle pagine di musica giapponese del sito K-ble Jungle
404 Not Found recensito sul sito Nanoda.com
Project Nerd: Comicon 2018, alcuni degli ospiti

Le FEMM cantanti giapponesi
Ragazze giapponesi o manichini/robot? FEMM!

 

 

Silvio Franceschinelli

Ha vissuto qua e là, e torna spesso sia qua che là. Dirige palchi e aree culturali per diversi festival, organizza eventi a tema Giappone e musicali. Ha fondato Ochacaffè, Il Mulino, K-ble Jungle, e non sembra volersi fermare. Conosciuto come DJ Shiru.