Secret Invasion sarà una serie per Disney+ e non un film MCU

218 0

Una delle sorprese maggiori annunciate durante l’Investor Day del 2020 e’ stata l’annuncio dell’inizio delle riprese per Secret Invasion, titolo destinato a Disney+. Una sorpresa probabilmente maggiore è quella che riguarda la decisione di trasformare l’evento in una serie e non in un film da portare al cinema.

Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha di recente spiegato il motivo per cui la storyline è stata convertita in serie. “Siamo interessati all’aspetto di Secret Invasion che riguarda la paranoia politica. Nel cast ci sono Samuel L. Jackson e Ben Mendelsohn, due fantastici attori che vorresti avere in ogni serie e siamo davvero fortunati ad averli con noi”. Feige ha dichiarato a Collider.

“Questo e’ il focus principale e si cercherà di intrecciarlo ad altre cose, quali gli Skrulls, in modi che non potreste nemmeno immaginare, ma si, tutto potrebbe essere tutto”, ha continuato Feige.  “Parole sagge– ma abbiamo deciso di portare avanti l’idea della serie perché ci permette di sviluppare le cose in modo differente”.

Jackson è apparso in diversi film del Marvel Cinematic Universe, quali S.H.I.E.L.D. Mendelsohn ha raffigurato il cambio di forma dell’alieno Skrull Talos nel film del 2019 Captain Marvel. Talos era un alleato di Fury e Carol Danvers, interpretato da Brie Larson, in Captain Marvel. Larson ha in seguito interpretato Fury in Spider-Man: Far From Home del 2019, mentre Fury e’ stato momentaneamente messo da parte fuori dalla navicella Talos.

L’evento originale di Marvel Space Invasion ha avuto luogo nella serie ad 8 episodi uscita nel 2008 di Brian Michael Bendis, Leinil Francis Yu, Mark Morales e Laura Martin. Gli eventi della storyline erano stati rivelati tempo prima ed alludevano al fatto che gli Skrulls avevano tentato a piu’ riprese di insinuarsi nell’Universo Marvel impersonando diversi personaggi di spicco.

La natura della serie originale evocava un senso di sfiducia e paranoia tra gli eroi Marvel, in quanto nessuno poteva essere più sicuro dell’identità dell’altro.

Non e’ancora stata definita la data di debutto della serie per Disney+.