Aki Bergen e Richter, musicisti e Giappone

Aki Bergen & Richter: i maestri della deep techno Dall'Italia al mondo, passando per il Giappone

1426 0

Simone e Gabri sono amici di lunga data che condividono le stesse passioni musicali. Quindi forse era inevitabile che alla fine unissero le forze e avessero lanciato un progetto insieme. Producendo sotto i nomi degli artisti di Aki Bergen & Richter, tutti i punti di forza di questo duo italiano risiedono nelle loro capacità di completarsi e ispirarsi a vicenda. Aki Bergen & Richter: i maestri della deep techno potrebbero farvi piacere la musica elettronica anche se di solito preferite altri generi.

DJ set in Giappone
Spettacolo in Giappone per Richter

Gli inizi, da Simone e Gabri a Aki Bergen & Richter

Entrambi gli artisti si sono divertiti ad esplorare un’ampia varietà di generi nel corso degli anni e ciascuno di essi ha arginato il proprio amore iniziale per la musica elettronica durante il movimento techno europeo di fine anni ’90. Da allora, hanno trascorso del tempo a mettere a punto le loro capacità di produzione, composizione e DJing. Individualmente, entrambi hanno accumulato molti anni di esperienza nell’industria musicale, provenendo da background molto differenti. Formazione musicale classica in pianoforte e composizione, oltre a sound designer quella di Richter, tecnico di studio quella di Aki.

Musica e collaborazioni

Entrambi  possiedono qualità uniche che caratterizzano il loro suono e il loro gusto individuale. Questo li ha portati a collaborare con artisti quali Dubfire, Noir, Miguel Migs, D.O.N.S e Shara Nelson dei Massive Attack. Ricevono supporto da pesi massimi come Marco Carola, Ame, Richie Hawtin e Dixon tra gli altri.

La loro musica è stata pubblicata da alcune delle più importanti etichette discografiche, tra le quali alcune major, come Universal Music, Sony, Toolroom, Armada, Sci+Tec, Drizzly, Parquet, Nervous e moltissime altre.

Il loro stile inconfondibile è un mix tra melodia di gusto neoclassico e ricerca sonora. Sperimentano costanti fusioni tra strumenti classici e sintetizzatori e groove di matrice tipicamente house e techno.

Aki Bergen & Richter: i maestri della deep techno
Aki Bergen & Richter: i maestri della deep techno

Giappone musicale

La loro passione per il Giappone e la cultura giapponese è cosa molto nota nell’ambiente musicale. Fin da tenera età, entrambe dimostrano una grande passione per i videogiochi e soprattutto le musiche che ne caratterizzano le colonne sonore. Questa passione poi si espande ad anime e manga, fino ad abbracciare poco per volta quasi tutti gli aspetti della Cultura Giapponese nella sua interezza.

L’amore per il Sol Levante li ha portati a molte fruttuose collaborazioni con etichette discografiche ed artisti giapponesi quali Sudo Brothers, DJ Wada, Shin Nishimura, Dr.Shingo, Hiroki Okano, per citarne solo alcuni. Nel caso di Richter, ha portato parecchi DJ set di successo in alcuni dei club nipponici più famosi da Tokyo ad Utsunomiya, fino a Nagoya, Osaka e Kyoto.
Aki Bergen & Richter: i maestri della deep techno sono tra gli artisti Europei che maggiormente promuovono la musica elettronica giapponese nella loro attività di produttori e DJ. E’ raro trovare una loro chart senza almeno una traccia di un artista giapponese, così come è raro non sentine in un loro DJ set.

Gerbera, musica e videogames

Nel 2020 Aki Bergen & Richter hanno deciso di concretizzare la loro grande passione per la musica dei videogiochi e degli anime giapponesi fondando il collettivo artistico Gerbera, volto alla creazione di videogiochi e contenuti per gli stessi oltre che ad anime e film.
Gerbera vanta la collaborazione anche di game designer ed altri artisti Italiani e Giapponesi, tra i quali la cantante Yuki-m ed il musicista Nozomi Nakamura.
Sono già molte le manifestazioni di interesse provenienti dal Paese del Sol Levante, alcune anche di grandissimo livello. Pertanto il 2021 dovrebbe avere molte sorprese in serbo per coloro che li seguiranno.

Sito ufficiale di Aki Bergen & Richter: i maestri della deep techno.

Gabri Richter DJ
Richter ai piatti in Giappone

Un altro DJ italiano con frequenti incursioni in Giappone: DJ Shiru (Silvio Franceschinelli), fondatore del progetto K-ble Jungle.

Silvio Franceschinelli

Ha vissuto qua e là, e torna spesso sia qua che là. Dirige palchi e aree culturali per diversi festival, organizza eventi a tema Giappone e musicali. Ha fondato Ochacaffè, Il Mulino, K-ble Jungle, e non sembra volersi fermare. Conosciuto come DJ Shiru.