I Coloni di Catan

Recensione I Coloni di Catan

5511 0

I Coloni di Catan

è forse uno dei giochi da tavolo più famosi al mondo, creato da Klaus Teuber nel 1995 ha letteralmente vinto tutti i premi che si potevano vincere, tra cui il  Spiel des Jahres, il Deutscher Spiele Preis e l’Essener Feder e vincendo l’Origins Award negli Stati Uniti nel 1996.

I Coloni di Catan

Parliamo di un gioco strategico gestionale: nella versione base consente di giocare da 3 a 4 giocatori, con le espansioni fino a 6, con poche e facili regole è adatto a tutti, dal giocatore più accanito al bimbo che si instrada nel fantastico mondo dei giochi da tavolo.

L’Ambientazione:

Il gioco è ambientato nell‘Isola di Catan, in cui i nostri giocatori vengono chiamati a colonizzarla costruendo colonie e strade, acquisendo materie prime per far diventare i loro villaggi, grandi città.

La Plancia:

L’aspetto principale de “I coloni di Catan” è la composizione della plancia di gioco, infatti questa non ha uno schema fisso ma viene assemblata casualmente tramite 19 tessere esagonali suddivise in

  • 4 pascoli;
  • 4 foreste;
  • 4 campi di grano ;
  • 3 cave di minerali;
  • 3 cave d’argilla;
  • 1 deserto;

I Coloni di Catan

Catan
  • Giocabilità
  • Packaging
  • Regole
  • Longevità
4.9

Ignazio Piras

Da che ha ricordi... ricorda di essere un NERD