Marvel: Elizabeth Olsen vorrebbe un suo film su House of M Elizabeth Olsen è la Scarlet Witch del Marvel Cinematic Universe, e apre all'idea di un possibile film stand-alone sull'adattamento della famosa run House of M.

6682 0

Rivedremo Elizabeth Olsen nei panni di Scarlet Witch nell’imminente Avengers: Infinity War, che uscirà nelle sale il prossimo 24 Aprile, ma un film stand-alone sul suo personaggio non è ad oggi nei piani dei Marvel Studios.

La Olsen, sarebbe però disponibile a parlare di questa idea, e in una recente intervista ha dichiarato che è molto legata al futuro cinematrografico del suo personaggio e le piacerebbe un adattamento della famosa saga House of M:

Mi piacerebbe realizzare uno stand-alone e vorrei che si trattasse di House of M, un fumetto in cui Scarlet Witch e Visione hanno una famiglia ‘fittizia’. Poi Visione e la sua famiglia fittizia le dicono che tutto quello che stava vivendo non era reale, ed ha questa esperienza traumatica e urla, uccidendo tutti i mutanti… ma è una storia sugli X-Men, quindi dobbiamo cambiare un po’ il finale.

Come oramai sanno tutti, i diritti degli X-Men e dei mutanti sono in concessione alla Fox, ma dovrebbero tornare ai Marvel Studios in seguito all’accordo di acquisto da parte della Disney di quasi tutto il reparto Fox, che verrà finalizzato nell’estate del 2019. Anche se i Marvel Studios decideranno di introdurre X-Men & Company nel Marvel Cinematic Universe, la nostra Scarlet Witch non è una mutante, ma bensì una “potenziata”. Infatti secondo i fratelli Russo sarà possibile un adattamento di Secret Wars, in cui il multiverso si scontra, magari con l’aiuto dei poteri dello Stregone Supremo Dr. Strange, e i mutanti vengono introdotti nell’MCU.

Per la cronaca, House of M è una run di fumetti in cui Scarlet Witch viene costretta a creare una realtà fittizia dove sono i mutanti a regnare il mondo, e dove lei, insieme a Visione, hanno due gemelli. L’inganno viene poi svelato e la nostra protagonista impazzisce e pronuncia la famose frase “basta mutanti” (“no more mutants”), sterminando in un battito di ciglia la popolazione mutante mondiale. Da questa saga hanno preso vita i supereroi Speed e Wiccan, che sono poi la trasposizione reale dei due gemelli figli di Scarlet Witch.

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics